Crea sito

Archivio delle etichette: werner herzog

Riccioli d’oro e i tre orsi: la recensione di The Revenant

Ciao amici, sono Leonardo DiCaprio e questa è solo una delle tante facce sconvolte in primissimo piano che potrete ammirare nel mio ultimo film, The Revenant! Correte a scoprirne di più!

Jackie Lang

La lunga estate #400Herzog

La nuova moda dell’estate 2015 la lanciano i calci: una citazione di Werner Herzog al giorno. Ogni giorno!

Europa Report: ho visto le lucine!

Quella volta in cui esce un piccolo film di Sci-Fi nel periodo d’oro del recupero della Sci-Fi che strizza l’occhio al periodo d’oro della vecchia Sci-Fi ma che non ha il coraggio di straboccare nella figatissima. Certo: però non è malissimo.

La Good ol’days Production presenta: Jack Reacher

In cui Tom Cruise rilancia il concetto di “vecchio film d’altri tempi”

Venezia 2011: Sangue da Oriente

Sangue sugli occhiali: Cut di Amir Naderi
Il giovane cineasta/cinefilo Shuji è un moderno samurai che rischia la vita per il cinema. Prende i miti del vecchio cinema d’autore troppo alla lettera, vive nella realtà ciò che normalmente succede solo sullo schermo; urla per strada il suo messaggio “Basta col cinema di merda! Facciamo dei bei […]

La pacchia sta finendo: Mega Piranha

E alla fine, a confermare la brutta aria che tirava, anche la Asylum ha fatto il cosiddetto salto dello squalo. Non un salto azzanna-aerei alla Mega Shark, ma sempre di un palese salto dello squalo si tratta.
Appena una settimana fa vi parlavo di Birdemic e state tranquilli: Birdemic è Il Male Assoluto, e in confronto […]

Datecene ancora, datecene ancora: gli anni Zero in otto punti.

Prefazione di Nanni Cobretti
Sta per finire il decennio! Lo sapevate? Davvero lo sapevate già? E chi ve l’ha detto?? Siete troppo informati, dev’essere merito dell’internet.
Bando alle ciance: a noi di fare le classifiche non ci va. O magari ci va anche, perché no. Diciamo solo che non vogliamo sentirci obbligati. Cazzo volete. E allora abbiamo […]

Il Cattivo Tenente 2: state zitti quando parlano gli UOMINI.

Il lato positivo dell’essere una ragazza madre minorenne è che tutti quanti sono talmente preoccupati che tu infili il bambino nella centrifuga della lavatrice e poi premi il clic, ma talmente preoccupati  che una volta scongiurato quel rischio nessuno può venirti a dire molto sul resto. Questo è il motivo per cui io mio figlio […]

E questo sarebbe il Cattivo Tenente?

Perché vi giuro, manca la scena in cui lui sequestra la bicicletta e quella in cui tira un calcio volante a Leelee Sobieski e pare di vedere Wicker Man 2: Extreme.
Insomma: si annuncia un capolavoro.

E poi che bello, c’è Val Kilmer! Credo che il suo ruolo sia il “marchio di garanzia”.