Crea sito

Archivio delle etichette: wuxia

Ripassare i fondamentali: la recensione di Iron Monkey (1993)

Per la nostra inesistente rubrica sui recuperoni, un super-imprescindibile della Cina di menare anni 90. Fatevi rapire dalle evoluzioni pazze di un giovane Donnie Yen!

Vamos a wuxiar, compañeros: la recensione di Sword Master, un film di Tsui Hark sotto falso nome

In cui Tsui Hark e il suo prestanome Derek Yee portano a 11 la color correction e si immaginano come sarebbe un wuxia, oggi, se gli Shaw Brothers esistessero ancora.

L’America Presenta: la Cina – La Tigre e il Dragone 2: Sword of Destiny (o anche: “2 Tigers 2 Dragons”)

In cui facciamo i conti col wuxia che ha rovinato i wuxia. Also starring: Donnie Yen.

(Young) Detective Dee e il mistero del prequel non prequel

Quando la Cina vuole un franchise di blockbusteroni ignoranti e l’unico che risponde al telefono è Tsui Hark, aspettati tutto e il contrario di tutto.

Once upon a time in western steampunk China: Tai Chi Zero

Primo capitolo di una (forse) trilogia di botte cinesi: l’eterna lotta tra progresso e tradizione, tra inglesi e gente perbene, tra mostri meccanici steampunk e maestri di arti marziali.

Titolo cazzuto, film da teneroni: Reign of Assassins/La congiura della pietra nera

Il miglior wuxia dai tempi de La Tigre e il Dragone, se avete visto solo due wuxia.

Lo Sherlock Holmes cinese col 100% di wuxia in più: Detective Dee e il mistero della fiamma fantasma

Tsui Hark si è guadagnato il diritto di dirigere il cazzo che vuole, anche un wuxia cialtronissimo su commissione che è un po’ la risposta orientale agli Sherlock Holmes di Guy Ritchie.

Menù Deluxe: The Flying Swords of Dragon Gate + intervista a Tsui Hark!

La Berlinale non è tradizionalmente un festival che fa al caso nostro. Molti autorini e autoroni, molti VIPsss, molta intelligenza vera e/o presunta, poche pizze, poco sangue e poche ‘splosioni. Però quelle volte che capita ci facciamo trovare pronti. A questo turno la dritta era la presenza del maestro Tsui Hark, un uomo che ha […]