Archivio delle etichette: screen gems

La memoria del pesce rosso: “Scream″ (Wes Craven, 1996)

Il lato negativo di Internet è che ci fa credere di sapere tutto. Così finiamo per rimuovere i dettagli-chiave dei film. Oppure, al contrario, ci restano in testa solo cazzate. In questa rubrica un redattore il capo dei 400 Calci prova a ricostruire un film visto qualche anno fa senza usare Wikipedia per riempire i […]

Croci rovesciate: Legion

Intro:
Appartamento di Peter Schink:
«Peter apri, sono Scott.»
«Eccoti finalmente! Allora com’è andata alla Screen Gems?»
«Ehm… così così.»
«Come così così?? Un remake di Terminator è un gol a porta vuota! Figurati se hanno detto di no!»
«Ma vedi, c’è che i diritti non li hanno loro, hanno perso l’asta. Non tutto è perduto però.»
«In che senso?»
«Beh sai, ero […]

The Stepfather, che in Italia si intitolerà “Il segreto di David” (?!?!?)

Sapete chi è che butta fuori horror addirittura peggiori di quelli prodotti da Michael Bay? La Screen Gems (Sony). Un esempio: The Covenant. E sapete chi è che li dirige persino peggio di Marcus Nispel? Nelson McCormick. Un esempio: Che la fine abbia inizio. E sapete chi ha scritto tutti i filmacci finora citati, compreso […]

Un nuovo film con Amber Heard

Ve lo ricordate Il patrigno? Era una specie di prequel di Lost dove si scopriva come John Locke, abbandonato dai genitori, sviluppava un’ossessione per il concetto di famiglia perfetta andando in giro a cuccare vedove con figli e schizzando di brutto quando qualcosa non rispettava i suoi strettissimi parametri.
Ma quello era il 1987.
Tra pochi mesi […]