Crea sito
Cicciolina Wertmüller porta gli occhiali (belli spessi) e nient'altro, guarda i film distesa sulla dormeuse, e sorseggia Martini facendo schioccare delicatamente la lingua. Si sente a suo agio davanti a Béla Tarr come a Brian Yuzna, alterna con disinvoltura disamine artistico-filosofiche a perversioni scopofile e giochi di parole da barzelletta delle medie. Nella vita privata, cerca di mettere in pratica tutto ciò di cui parla. Ma soprattutto, Cicciolina si spaventa tantissimo di fronte ai film con le porte che cigolano e i fantasmi che appaiono all'improvviso; la sua passione per il cinema deppaura è infatti squisitamente catartica. Quando vede un film con le botte in da la fazza invece si annoia, si volta e accarezza la gatta. Nanni Cobretti l'ha posta a guardia di due avamposti: il femminismo e l'ortografia. Le tendenze sadiche di Cicciolina gli sono enormemente grate.

Speciale San Valentino: The Love Witch

Una strega alla ricerca dell’amore si ritrova con un body count piuttosto alto.   »

Der Nachtmar: dove “E.T.” sta per “Electro-Techno”

Fra un rave e un acido, una ragazzina incontra la personificazione della sua angoscia. Ed è subito AWWWWWW.  »

Le tue mani così, all’improvviso: The Handmaiden

Un intrigo, due donne, due uomini, un regista pazzesco.   »

The Eyes Of My Mother: macelleria anemica

Una storia di cannibalismo e follia rovinata da troppe pretese e troppo poco sangue.  »

Del perché Blair Witch è il miglior Blair Witch possibile – ma non è un complimento

Hit me Blair Witch one more time: sei ragazzi tornano sul luogo del film di 17 anni fa e non è cambiato niente.  »

Ci son due coccodrilli, un orangotango e un tarzanello: The Legend Of Tarzan o quel che ne rimane

Tarzan salva Jane dal cattivo colonialista belga con l’aiuto di tanti animali e di tante tribù africane. E tuttavia ci si annoia.   »

Bachelor Games o Le Regole Del Gioco del fare un buon film e non una minchiata

Cinque stronzi sulle Ande, un fantasmone permaloso e un piano che non funziona. Piu’ o meno come la sceneggiatura.  »

R.I.P. Bud Spencer

RIP Bud, prendi a pugni gli angeli suonando le campane dello STCHAF.  »

Baskin: incubi, rane, nani malefici. Cosa volete di più?

Cinque poliziotti turchi vanno nei cazzi. Sequenze oniriche a buttare.   »

Trailerblast: Carnival Of Souls

Carnival Of Souls  »