Crea sito

Archivo delle Categorie: recensioni

Devilman is for boy, Hellboy (2004) is for man

Quando i mostri Universal incontrano i supereroi Marvel  »

Donne di menare: LO SBAGLIO edition – La recensione di Ava

Jessica Chastain vuole fare Charlize Theron, hilarity ensues.  »

Arnie & Jackie e il mistero delle sopracciglia del drago: Viy 2 – The Iron Mask

Una co-produzione russo-cinese con un austriaco nei panni di un inglese. Scatenate la fantasia.  »

Il mistero de Lo Sbaglio: Catwoman (2004)

E’ proprio così brutto anche a 16 anni di distanza? Sì.   »

Il colera venuto dall’oceano: The Beach House

Dove Stanlio Kubrick va sulla spiaggia per passare il weekend e ci trova degli animali morti e un sacco di orrore cosmico  »

La portinaia di notte: la rece di The Doorman

Un portiere donna?!? Dove andremo a finire di questo passo signora mia.  »

Nel nome del padre, del figlio e di Wesley Snipes strafatto: la Trinità di Blade (2004)

I 400 calci presentano la pessima conclusione di una saga fino a quel momento più che degna, feat. Wesley Snipes che fa il matto e si fuma anche la salvia del catering.  »

You can’t spell Possessor without Metafora

Seconda prova di Brandon, figlio di Cronenberg David. Esattamente con gli stessi problemi della prima.   »

“Por mi familia vivo, por mi familia mato”: The Tax Collector è qui

Quando il nuovo lavoro ti piace meno del vecchio  »

Si scrive “per due”, si legge “X-Men United”: il secondo film degli X-Men (2003)

Cosa succede quando fai un film di boom boom che piace sia ai bifolchi che agli intellettuali, spacchi il botteghino, cadono le Torri Gemelle e Hollywood ti chiede il bis?  »