Crea sito

Archivo delle Categorie: recensioni

Il padre, il figlio e le mazzate in faccia: Come to Daddy

Dove Stanlio Kubrick si lancia nell’impresa impossibile di parlare di questo film senza citare Aphex Twin  »

Bad Boys II: distruzione totale

Il buddy cop più gigante di tutti i tempi.  »

Prima che Bong vincesse i Sylvester: la recensione di Memories of Murder

Prima di essere sulla bocca di tutti grazie al suo trionfo agli Oscar con Parasite, Bong Joon-ho poteva già vantarsi innanzitutto di aver vinto i Sylvester, ma anche di aver diretto uno dei film più pazzeschi di nuovo millennio: Memories of Murder.  »

Dal vangelo secondo il Bayhem: la prima lettera di Michael ai Bad Boys

Fanno un terzo Bad Boys e noi ne approfittiamo per ripassare i primi passi nel mondo del cinema dell’uomo al tritolo senza il quale questa saga non esisterebbe neppure: Martin Lawrence. No, scemo. È Michael Bay.  »

Buon 30esimo compleanno, Duro da uccidere

Duro da uccidere è ambientato durante gli Oscar e ha compiuto 30 anni proprio il giorno degli Oscar. Coincidenzanoncredo? Coincidenzanoncredo.  »

Volere volare (a Carnevale): la recensione di Birds of Prey

A Carnevale ogni Harley Quinn vale.  »

Nananananananananà… Batman & Robin (1997)

Un film che ha cambiato per sempre la storia degli adattamenti di fumetti al cinema  »

Joker a Chinatown: la recensione di Motherless Brooklyn

Edward Norton ci prova un sacco: fa l’occhiolino ai grandi classici del noir, racconta il presente tramite gli insegnamenti del passato, fa lavorare Bruce Willis. Tanto poi arriva Joaquin Phoenix che scorreggia e gli ruba l’Oscar.  »

Piattaforma di trivellazione: la rece di Underwater

Dove Stanlio Kubrick si tuffa nelle profondità marine per scoprire con le sue orecchie come grida il peperone  »

Ip Man 4: Full Metal Finale (+ interviste)

Un finale epico e arrogantissimo, una chiaccherata con Scott Adkins, una comparsata a sorpresa…  »