Crea sito

Cose un po’ meno epiche: Welcome to the Jungle, il trailer

Povero Van Damme.
Ormai è ridotto a una specie di Eddie Murphy delle arti marziali: ha il talento dei migliori e potenzialità drammatiche non ancora pienamente esplorate, ma rimane sempre inevitabilmente incastrato a fare roba mediocre che sfrutta solo una misera parte di quello che saprebbe dare al mondo con in mano il progetto giusto.
E quando periodicamente azzecca lo slancio spettacolare e sembra dare una svolta alla sua carriera, eccolo che subito dopo ricasca nella mediocrità di sempre, se non addirittura in un nuovo tipo di mediocrità.
Voi che spero abbiate accolto il mio consiglio a non guardarvi il suo reality show forse non sapete ad esempio che era suo desiderio da tempo misurarsi anche nella commedia: finora se l’era cavicchiata un po’ così, facendo comparsate estemporanee in film russi o buttandosi sulla pubblicità, ma avevo il terrore del giorno in cui qualcuno si sarebbe convinto a dargli retta.
Il pacco sta nel fatto che in giro non sono rimaste troppe persone giuste disposte a dargli una chance seria.
E il risultato è questo Welcome to the Jungle:

I fatti:
– non fa ridere manco per sbaglio
– non fa nemmeno necessariamente piangere, mi pare
– il buon Jean-Claude è abbastanza in palla
– so per certo che nel cast sono presenti entrambi i suoi meravigliosi figli Kris e Bianca, ma il fatto che il trailer non ce li mostri significa che forse il nostro aveva meno potere del solito e che lo scopo numero 1 della produzione fosse davvero quello di fare un film guardabile indipendentemente da lui
– effettivamente non tutte le gag sono incentrate su Van Damme
– ci sono ben TRE facce che riconosco: Adam Brody, Dennis Haysbert e Kristen Schaal
– almeno un calcio uno dei suoi JCVD lo tira
– riguardandolo: le parti in cui non fa piangere è perché copia gag ormai risapute (“ho fame, mangiamo il ciccione”) ma che ancora ti salvano decorosamente una situazione di stallo
In conclusione: credo che sì, mi prenderò il proiettile per voi e, se ne varrà la pena, vi farò sapere.
Ma ora, per ristabilire gli equilibri: giocate ad aiutare Van Damme a fare la sua epic split.

Attenzione: contiene un pezzo di Enya rifatto in MIDI

Attenzione: contiene un pezzo di Enya rifatto in MIDI

Forza, uscite i vostri punteggi.

Tags: , , , , , , , , , , ,

35 Commenti

  1. Ciobin Cipster Culle

    Sembra Selvaggi di Vanzina, il film con Massimo Boldi.
    Come antidoto mi sono ripescato Footloose, il film in cui Olivia Newton John anticipa le gesta epiche del celebre spot di Van Damme, solo che lo fa con qualche anno di anticipo e, soprattutto, lo fa RIDENDO. Come si evince dal trailer, minuto 00’30 :
    http://www.youtube.com/watch?v=6nSXtZPKms4

    Alla fine tra l’altro il camion c’è, solo che passa quasi in mezzo alle gambe aperte della pischella. Questo per chi si stesse interrogando sull’origine della pubblicità del Van.
    (Ma sicuramente negherete il mio sgoop da super cinefilo dicendo che sto trollando)

    Cordialmente, Ciobin Cipster Cullen.

  2. Vin Diesel30€grazie

    Ho immediatamente rivalutato Enemy Closer!
    Mi pare che come espressività del viso (!) jcvd sia più a suo agio nella commedia. In maximum risk (bel film), aveva un espressione da pesce lesso terrificante.

    Enya in midi è qualcosa di infinitamente rilassante…

  3. Tengu

    Sono l’unico a pensare che tra non molto JCVD verrà scelto da qualche produttore russo per interpretare Putin? Vestito e pettinato così è quasi uguale a lui quando fa le foto da macho…

  4. Giovi 88

    Io l’ho trovato simpatico a dire il vero, e anche inaspettatamente visto che questo film fa parte della schiera di DTV di Van Damme che usciranno il prossimo anno. Ma ora grazie alla spaccata epica questi film hanno trovato distribuzione e visibilità, e mi fa molto piacere per Jean Claude, che qui dimostra di saperci fare anche con la commedia.
    Però questa sua ritrovata popolarità fa riflettere: non basta aver interpretato un ottimo villain in The Expendables 2, non basta chiamarti Van Damme, al giorno d’oggi basta fare un video su Youtube e sei sulla cresta dell’onda… Ormai tutto si misura in twit, mi piace, followers, ecc ecc, cosa negativa a mio avviso.
    In ogni caso spero che Van Damme abbia delle migliori chance in futuro per dimostrare a tutti che non è finito.

  5. @ciobin: e puntualmente stai trollando, quella è Lori Singer

  6. Andrea

    SPOILER IPOTETICO !!!!

    Da regista e montatore, ho montato svariati trailer, ma sopratutto ne guardo a centinaia ogni giorno e ormai riconosco i vari trucchetti. Sono pronto a scommettere un’occhio della testa ( Di Nanni Cobretti ) che il buon Claudio apparirà una decina di minuti per poi sparire (presumibilmente sbranato dalla tigre che appare alla fine) proprio quando l’avventura sta per iniziare. E, o, forse, al massimo, riapparirà alla fine per salvare il gruppo (la scena del calcio in da la fazza).

  7. @andrea: OH! Il fatto che secondo me tu abbia ragione sull’idea che il trailer spoileri al contrario (JCVD esce di scena con la tigre, in sua assenza tutti degenerano, lui torna a sorpresa con un calcio dei suoi a stendere l’ultimo dei degenerati) non ti dà il diritto a scommettere sulle cose mie. Gli occhi bionici mi servono entrambi.

  8. Andrea

    Credevo cercassi appunto una buona occasione per farti installare un’occhio bionico…ma se li hai già allora ritiro tutto (so quanto costano) :-)

  9. Steven Senegal

    Se avesse fatto una roba così in un altro decennio ne avrei pure apprezzato il coraggio. Ora vedo ci vedo solo tanta tristezza

  10. La mia impressione e’ che ai piani alti abbiano preso nota della fama di Chuck Norris ma si stiano mangiando le mani per la sua eta’ avanzata, e che ora – soprattutto dopo la epic split – vedano in Van Damme una specie di piano B ancora sfruttabile. Questo giovera’ in quantita’ ma, ovviamente, non in qualita’.

  11. occhio attento

    il figlio KRIS si può notare al minuto 1:42

  12. Pur non essendo nemmeno in grado di tentare il giochino dell’epic split voglio solo sperare che, alla fine del film, il Nostro li ammazzi malamente tutti quei selvaggi wannabe (dopo essersi mangiato la tigre e trombato tutte le femmine presenti of course). Il Mitico ha davvero grandi potenzialità ma si butta a pesce in qualsiasi fesseria gli propongano ma purtroppo pare che nemmeno Lui riesca ad evitare l’equazione “Star che invecchia + Reality = cervello in pappa”.

  13. Schiaffi

    Se sfornano merda del genere la colpa è solo vostra, pochissimi esclusi.
    Se non ci fossero i fanboy cresciuti come voi, che appena vedono un vecchiaccio qualunque degli exp su schermo si fanno una sega con 2 mani + quella del vicino di scrivania, queste cagate manco verrebbero partorite.
    Ma io dico, è palese che jcvd sia un fallito che sforna solo merda e quindi mi domando, ma cosa c’era da esaltarsi per uno spot del cazzo?
    3000 commenti pigliati bene, ma per cosa? Una cagata di 30 secondi e quindi? Dov’è l’epicness, fatemi capire? L’unica cosa epic qua è il FAIL. Seghe e rispetto per na pubblicità del cazzo ma insulti per tom cruise che almeno fa film dignitosissimi e si fa gli stunt. Storia vecchia. Mi fate ridere mi fate.
    Tutti a fare i supporters alla cieca peggio delle regazzine per il licantropo di twlight, ma almeno quelle sono minorenni, voi che scusa avete? Ve lo dico io cosa, la solita solita sindrome del gomitino, la presa bene economica facile facile. “ah che matto vandamme hahaah che grande” ma grande de che? Per una spaccata? E intanto quell’altro è scemo invece…Boh chi vi capisce a voi.
    Se il mondo non fosse popolato da amanti della diarrea sciolta, questi attorucoli di un’epoca morta e sepolta, sceglierebbero con + cura i loro progetti, ma invece no, tanto lo sanno che ci stanno i fanboy ciechi e quindi vai di presa per il culo.
    Spero che tutto il cast degli exp fallisca miseramente, che dolph e jcvd continuino a fate dtv merdosi mentre sly e arnold continuino a floppare al botteghino e non se li inculi + nessuno. Ma soprattutto spero che ve lo godiate il loro fallimento perchè la colpa è di quelli come voi che perdonano sempre tutto per colpa di una nostalgia infantile, senza mai pretendere e esigere di essere trattati con il rispetto che qualunque (ex) fan di sti vecchi demmerda meriterebbe.

  14. Andrea

    C’è una cosa che non hai capito Schiaffi, non è solo l’effetto nostalgia, ma il carisma ancora insuperabile di certe pietre miliari, che seppur vecchi mantengono inalterato (ammetto aiutati leggermente anche dal fattore nostalgia).

    Ne riparliamo quando nei film d’azione del futuro vedremo attori come Justin Bieber, Daniel Radcliffe o Taylor Lautner (che di danni ne ha già fatti). Tu tieniteli pure, io preferisco tenermi Arnold e Sly su una carrozzina inseguiti dalle infermiere che vogliono fargli il catetere.

  15. Giovi 88

    Pienamente d’accordo con Andrea, questi signori (anche se Van Damme e Dolph fanno veramente DTV ormai) sono ancora in pista proprio perché manca il rimpiazzo e NESSUNO possiede il loro carisma. Ci sono sicuramente attori di valore in questo campo oggi, ma sono lontanissimi dagli standard dei vari Arnold, Sly, Willis e altri, vuoi perché il cinema è cambiato vuoi perché non possono fare di più evidentemente.
    Su Tom Cruise però sono d’accordo con Schiaffi, ingiusto vomitarli tutti gli insulti di questo mondo addosso se poi ci si eccita per qualsiasi cosa che fa Van Damme.

  16. Slum King

    @Schiaffi: ma se uno reputa sia JCVD che Tom Cruise due grandi attori per film calciabili come lo poni nella tua classifica?

  17. @schiaffi: ma secondo quale legge e/o senso comune se fanno meno roba la scelgono meglio? Normalmente funziona che meno sei sulla cresta dell’onda meno puoi scegliere, e meno roba fai piu’ te la propongono sempre uguale. O hai letto da qualche parte che Van Damme ha rifiutato Jack Reacher per fare Six Bullets?

  18. Alex9

    @Andrea: Posto il grandissimo carisma di gente come Arnold, Willis e company, sei un po’ ingiusto nel ridurre la nuova generazione a quei tre giovani attoruncoli che hai citato: c’è anche gente seria che fa bene il suo mestiere anche se con un approccio differente rispetto a van damme e compagni, per il semplice fatto che i tempi sono cambiati e certe cose che un tempo erano ottime oggi non reggerebbero.
    Se penso a tre attori giovani mi vengono in mente gosling (drive), damon (bourne) e per rimanere nel campo dell’action puro statham (l’intera filmografia). Direi che suona già diversamente rispetto a come la mettevi tu.

  19. Steven Senegal

    Statham è uno dei nostri ma si sta lasciando dietro soltanto ina scia di cagate negli ultimi tempi. Detto questo, mi stappo una birretta e rimango in attesa del parere di Ciobin su Gosling che son sicuro si troverà daccordissimo con Alex9

  20. No va beh se Gosling e Damon devono prendersi sulle spalle l’eredità di quella gente lì, suicidiamoci qui e adesso e facciamola finita. Non c’entrano veramente niente. Per come la vedo io di gente valida ce n’è: penso a Dwayne Johnson, che per fisico e one-liners potrebbe ricordare uno Schwarzy; Jason Statham che di filmoni ne ha imbroccati parecchi (penso ai due Crank, Death race, transporter, snatch e lock&stock e aspetto con ansia Homefront), Vin Diesel e inaspettatamente Mark Whalberg che negli ultimi anni ha scalato con arroganza le classifiche di preferenza nel mio cuore. Scott adkins ahimè non ha il carisma e l’intelligenza necessaria per rientrare in questa nuova generazione di eroi. Tra questi The Rock è quello in cui ripongo più speranze per il futuro, ha carisma da vendere e anche in ruoli più difficili, come in pain&gain, ha dimostrato di starci alla grande. Vedremo.

  21. Alex9

    @Benve: a dire il vero damon e gosling li ho messi apposta per creare un roster un po’ variegato: mi piacerebbe che il genere sia fatto di film e attori eterogenei e che non siano troppo simili fra loro. Da una parte il testosterone di un the rock o la faccia da durissimo di whalberg e dall’altra attori più fighetti ma comunque credibili come damon e gosling… che comunque piaccia o no hanno fatto tutti e due almeno un filmone action. Ciò detto non ho nulla contro action heroes più tradizionali eh…

  22. Vin Diesel30€grazie

    Io avrei goduto nel vedere nella filmografia di Hugh Jackmnan molti film da calci. Ormai ci ho rinunciato, è diventato troppo icona con Wolverine.

    Comunque,credo che per gli attori “action” sopra citati, manchino purtroppo dei registi mestieranti del genere,come Donner, McTiernan ecc….

  23. John Ciobin Connors

    Maledetti focomelici del cazzo.
    Vi odio tutti profondamente.
    Ho subito capito il vostro piano. Avete infestato questo sito con le vostre braccine digitando fino a fulminarvi i gomiti. Avete tramutato Nanni in donna. E adesso con la goslintudine vorreste colonizzare i Sylvester 2014.
    Ma questo non accadrà.
    Presto berrete ettolitri di merda liquida agli asparagi.

    Peristalticamente, John Ciobin Connors.

  24. Bruce Li

    Alex9:DRIVENONèUNACTIONDRIVENONèUNACTIONDRIVENONèUNACTION!!!

  25. Ezze

    E morto il tizio di fast and furious

  26. Ma porc…Paul walker

  27. Biscott Adkins

    manco du tette?

  28. BellaZio

    Mi pare Tropic Thunder versione per gli handicappati mentali. Mi ha fatto molto molto schifo questo trailer.

  29. Franny

    Qualcuno riesce a fare più di 20 punti?

  30. Schiaffi

    Caro andrea, l’unica cosa che monti tu sono le cazzate senza senso che spari.

    @nanni allora se non sono + sulla cresta dell’onda e non hanno + niente da dire, allora farebbero bene a levarsi dal cazzo e smetterla con questa tristezza delle operazioni nostalgia.
    Se la gente non avesse il morbo del fanboy, tutte queste merdate che continuano a proporci, probabilmente manco esisterebbero.
    Jcvd è finito, basta, ha fatto le sue troiate, ha pagato con la carriera e manco la parte come main villain in exp2 ce l’ha fatta a riportarlo a galla. Non c’è + niente da ammirare di sto individuo, è peggio di un sorcio, un fallito piagnone di merda. Ah è uscito l’altro giorno il nuovo trailer di enemies closer che è quasi totalmente incentrato su jcvd e vuoi sapere na cosa? Fa cagare.

  31. @schiaffi, ci sono un po’ di falle nel tuo ragionamento:
    – siamo un sito specializzato, è nostro mestiere e passione guardarci questa roba e giudicarla per quella che è, perché un film di Van Damme mediocre è comunque più interessante di un capolavoro con Julia Roberts
    – pure tu non mi sembri uno che segue il suo stesso ragionamento e guarda pochi film per essere sicuro di mirare bene, perché non ti piace quasi niente di quello che recensiamo ma porca miseria ogni volta li hai puntualmente visti tutti!
    – JCVD era un filmone, US3 era un filmone, entrambi rimediano a tanta merda e mi fanno ringraziare che Jean-Claude sia ancora in attività. Che questo WTTJ sia una ciofeca lo si capisce al volo, ma che US4 fosse una mezza bufala era semi-impossibile da capire a priori. Aspetto il suo prossimo progetto promettente.

  32. BellaZio

    @Franny
    78. Però quel cazzo di pezzo di Enya mi stava uccidendo.

  33. Franny

    @BellaZio
    Pure a me!

  34. Schiaffi

    @nanni unisol3 gran film peccato fosse del lontano 2010. Dopo quasi 4 anni non ha fatto + niente di memorabile nè appena accettabile. I 2 con adkins sono improponibili.
    Raramente non sono d’accordo con le rece, l’ultima volta stavamo dalle parti di pacific rim e non mi risulta che mi veda tutti i film del sito.
    Detto ciò, io lo sto comunque aspettando enemies closer, ma da parte mia per jcvd vale lo stesso discorso di adkins, hanno perso la mia fiducia da un pezzo e devono fare ben + di uno spot per riguadagnarsela

  35. Cristoforo Nolano

    Deve farne così di Epic Split per risollevarsi da questa cagata. Una cosa imbarazzante, da non credere. Non fa ridere e le parti con JCVD mi hanno messo addosso un magone…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *