Crea sito

Trappola al Clapham Grand: Steven Seagal live in action

(inizialmente avevo condiviso questo aneddoto solo sul Twitter e sul Facebook, poi ho pensato potesse far piacere a tutti)

"Tranquilo"

“Tranquilo”

Succede che vai al concerto di Steven Seagal e la sua Blues Band, al Clapham Grand di Londra, e in mezzo al pubblico scoppia una rissa.
Una seria, con la gente che si allarga e cinque tizi della security che intervengono.
Tutti si voltano verso Steven, perché è chiaramente il suo momento per brillare.
Le sue parole sono, pressappoco: “Nessuna rissa sarà tollerata, a meno che io non sia coinvolto. E se scendo giù, rompo il culo a entrambi”.
Non scende, perché era palese che non c’avesse voglia ma dovesse rispettare il personaggio, ma va bene così.
A volte la vita sorride al fancalcista.

The Steven Seagal's Blues Band

The Steven Seagal’s Blues Band

Il resto dello show è un onestissimo concerto blues vecchia scuola come si può sentire immagino in ogni festa del paese intorno a New Orleans.
Per chi non lo sapesse, Steven suona la chitarra da una vita e si vede.
Niente plettro, corde pizzicate per lo più solo col pollice, ma mano sinistra che corre sul manico con la sicurezza di chi si esercita da sempre nelle pause tra un allenamento e un film, tra una visita al Dalai Lama e una a Putin.
Dal vivo è rilassato e sorridente, e gli unici momenti di imbarazzo capitano ai macchinosi cambi di chitarra quando l’apposito addetto impiega sempre i suoi cinque minuti per riaggiustargli la tracolla, operazione che richiede immancabilmente lo sganciarla, fare il giro e vedere se ci arriva dall’altra parte.

The Mojo Priest

The Mojo Priest

C’era molto ovviamente anche una corista con le tette di fuori, ma le sue foto mi sono venute tutte mosse.

Tags: , , , , ,

30 Commenti

  1. Matt Goemon

    Nanni è uscita una copia leaked di Expendables 3 in qualità dvd. Che facciamo?

  2. La lasciate dov’è.
    Domande su Steven Seagal?

  3. cutter

    tits or gtfo!

  4. Past

    propio qualche giorno fa ho beccato “La legge sono io” una sorta di real tv con seagal che “scortava” poliziotti per stanare vari spacciatori e delinquenti per le zone più malfamate degli USA e tra una pausa e l’altra strimpellava la chitarra o dava lezioni di judo…non so quanto ci sia di vero ma se mettessero insieme un oretta con le scene più fighe verrebbe fuori il miglior film di seagal degli ultimi 15-20 anni…

  5. @cutter:

    Te l’ho detto che mi era venuta mossa…

    @past: non ci leggevi ancora quando ho fatto la cronaca di tutti gli episodi?

    http://www.i400calci.com/2010/10/steven-seagal-lawman-s1-ep-12/

  6. cutter

    uhm uhm, va bene lo stesso.
    forse t’è tremata la mano a causa di steven sigà

  7. Steven Senegal

    che uomo immenso (in tutti i sensi)

  8. Steven Senegal

    I post su lawman sono uno dei momenti migliori di questo blog @past leggiteli eretico

  9. Il Reverendo

    il fatto che sia un bluesman fa salire di molto la stima verso di lui.
    non fosse per quel reality orrido dove fa il poliziotto…

    comunque se n’è uscito alla grande dalla situazione.. so che anche willis ha una band di rock/blues/southern rock, chissà lui come le risolve le risse ai suoi concerti…

  10. Steven Senegal

    @reverendo: la risolve che se sono meno di 4 mil di $ per tre sole date nemmeno suona

  11. Il Reverendo

    ahahah greedy and lazy

  12. Ciak Norris

    e intanto continua a sostenere che potrebbe partecipare al prossimo Expendables…bè io lo spero davvero!

  13. Giovi 88

    Ogni tanto cambiando canale trovo il reality dove Steven fa il poliziotto.. Sarò sfortunato ma lo trovo sempre alle prese con faccende ridicole: una volta va in giro a comprare cioccolatini (per la moglie dice lui, come no…), una volta sparano ai topi (ma lui no perché è buddista), una volta suona, e via dicendo. Non è che deve rischiare la pelle e l’idea dello show è fantastica, ma un po’ più di azione non guasterebbe.
    L’unica volta che ha fatto qualcosa di veramente notevole è stata quando ha acceso un fiammifero con un colpo di pistola. Comunque la frase pronunciata da Seagal a questo concerto è la migliore sentita quest’anno, merita un Sylvester!

  14. Macphisto

    Per il ruolo “corista con le tette di fuori” ci stava bene anche il Seagalone di oggi!

  15. Ciak Norris

    come faceva notare Nanni il reality con seagal è stato ampiamente recensito e vi invito a rileggere tali recensioni….
    è come ritrovarsi fra le mani un grande classico!

    ps. si, una domanda quasi seria ce l’ho per te…
    ma lui di presenza com’è?
    davvero, è un tipo alla mano? è taciturno?
    si concede al pubblico? come ti è sembrato?

  16. Ciak Norris

    ma soprattutto: Come lo rivedresti nei panni di Nico?

  17. @ciak:

    1) e’ rilassato e sorridente, ma piu’ che essere veramente alla mano si diverte a recitare il personaggio del bluesman della Louisiana. Sorride alla gente, sventola il dito indice davanti a quelli che gli urlano le cose carine, si lancia in occasionali aneddoti calcando sull’accento della sua regione d’adozione, ma pare piu’ che altro li’ per divertirsi per i cazzi suoi e lasciarsi adulare.

    2) male.

  18. John Matri

    Cazzo, il momento con l’addetto alla tracolla è la nuova definizione di imbarazzo empatico.
    @nanni: ma la serata aveva un’atmosfera un po’ triste, stile fiera paesana la domenica pomeriggio,o il pubblico era dignitoso?

  19. @john: ma no, e’ stato divertente. Il pubblico era ovviamente pieno di fans dei film, piu’ o meno ubriachi, per cui l’atmosfera era carica. Una cosa buffa magari era che, siccome tanti probabilmente volevano solo vedere Steven da vicino ma non reggevano quel genere di musica, dopo ogni pezzo c’era sempre una dozzina scarsa di persone che si prendeva su e se ne andava, per cui all’inizio si era tutti ammassati e dopo un’oretta c’era la sala mezza vuota. Ma era comunque del blues rockeggiante abbastanza easy e se il genere non dispiace lo spettacolo era dignitosissimo.

  20. dario a. romero

    nell’ultima foto suona una classica Les Paul ma nelle altre che minchia di chitarra è? Sembra una Jaguar Reverse ma non è Fender….

  21. Jean Pieri

    l’ha detto “Tranquilo” almeno una volta oppure si è fatto negare?

  22. Il Moralizzatore

    Cioè…
    Il peggio attore action della sua epoca. Almeno su questo spero tanto non ci piova.
    Mo’ si scopre che strimpella pure la chitarra (e dio o chi per lui mi scansi anche solo dall’avere la curiosità di sentire come tortura quella povera 6 corde).
    “Steven tonno Seagal bluesman” è un poco come dire “Paolino Paperino astrofisico nucleare”.
    Con tutto quel che c’è da fare a Londra per passare una serata. Mah…
    Andatevene un po’ affanculo, va…

  23. BellaZio

    Grazie al post, mi son recuperato tutte le rece di Lawman che avevo perso (o saltato, non saprei ricordare). Quindi son contento. Dell’aspetto musicale vabbè, mi ci ero imbattuto in passato guardando sul suo sito: tra una foto con un panda e un blues stile band di Maroni, un paio di risate me l’ero fatte anche quella volta là.
    Per andare a un concerto di Seagal ci vuol del cuore, ma non avevo dubbi che il capo l’avesse….

  24. TOG

    Ma del perché sia scoppiata la rissa si sa qualcosa?

  25. No onestamente me ne sono accorto solo quando si e’ allargata la gente ed e’ intervenuta la security. C’erano diversi ubriachi comunque, sara’ volato uno spintone o una birra rovesciata e la reazione sbagliata, roba cosi’.

  26. Uwe pól

    Ti invidio moltissimo.

  27. Lars Von Teese

    @dario a. romero

    Gibson Firebird

  28. Botte & Costello

    ragazzi la sapevate quella di Seagal e John Leguizamo sul set di decisione critica? FANTASTICA! http://www.cagepotato.com/awesome-story-of-the-day-steven-seagal-attacked-john-leguizamo-to-prove-he-was-the-alpha-male-on-a-movie-set/
    @ciak: io pagherei oro per rivederlo adesso nei panni di Nico, impegnato in inseguimenti a piedi… sarebbe imperdibile

  29. John Matri

    Leggere di Seagal che prova a prendere gente a calci nei coglioni dà un sapore diverso all’inizio della settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.