Jurassic World: il trailer giusto

Questo trailer aveva il bisogno urgente di dire due cose:

1) “ecco la spiegazione delle bazze coi raptor, non ve la volevamo dire prima perché ovviamente non ha senso ma dai, Chris Pratt è simpatico, datecela buona e non rompete i maroni, ecco, contenti? uff”
2) “ci sono un sacco di dinosauri giganti che massacrano”

Le dice entrambe.
A patto di ricordarsi l’unica regola di questo gioco, ovvero che un film non è brutto solo perché non è bello quanto uno dei film più belli della storia, io sono a posto. Soprattutto sulla seconda.

Tags: , ,

142 Commenti

  1. Past

    finalmente un film ad alto budget dell’asylum!

  2. Ace Sventura

    MA i dinosauri non erano palesemente stupidi?
    già in jurassic park i velociraptor erano maghi di intelligenze e tattica, mo anche il t-rex (con le braccia lunghissime!)

    • Past

      bisogna aumentare il fattore WOW!

      cioè, solo a me stanno sanguinando le orecchie…e il dino che memorizza l’operazione e comunica…speriamo sia divertente almeno.

    • Ace Sventura

      Il fattore per esteso è #WOWparepropriogodzilla.

    • Poisoned Ivy

      Stupidi?
      A dire il vero erano bestie molto intelligenti perfettamente inserite nel loro habitat. Talmente tanto che non hanno saputo evolvere al suo cambiamento.
      Ma stupidi, direi di no…

  3. Ciak Norris

    Ma come il trailer giusto? ?!!!!!??
    Nanni ritorna in te!!!

    ènnammerdda!

    nanni jurrassic world!
    capito nanni??
    jurrassic world!!!!

  4. Samuel paidinfuller

    a me questo m’ha ispirato dal primo trailer grazie alla scena isteria di massa di turisti pacciocconi sotto attacco di dinosauri. Oltretutto questo trailer scongiura la possibilità “si salvano tutti prima del massacro” e lascia presagire che almeno qualcuno stirerà le cuoia, anche se rigorosamente off-screen.

    Chris Pratt tra un paio d’anni re di hollywood

  5. meme

    a me pare ancora un stronzata

  6. alan bleach

    Non so, non riesco a vedere davvero niente che mi esalti.

  7. Schiaffi

    Se non fosse per la cgi veramente orrenda a livello asylum e quel bambino finocchio di ironman3 che si meriterebbe di essere messo al rogo dall’isis, direi che le buone premesse ci sono

    • Samuel paidinfuller

      @schiaffi vabbè alla fine c’è sempre Spielberg dietro. Il regazzino lo digerisco più qua che da altre parti a meno che non me lo fai lobotomizzato tipo quello di godzilla

    • Schiaffi

      Sarà il nuovo protetto di quel pederasta ebreo come su shia labeef ai tempi. Secondo me molto meglio l’autistico taciturno di godzilla che quello sfigato finocchietto di ironman3 che ti veniva da farlo a pezzi col flessibile

    • Giowgio

      Schiaffi, una domanda: ma a te non piace proprio la CGI o sei ipercritico contro la qualità media degli SFX? Nel secondo caso, mi faresti un esempio di film i cui effetti ti sono piaciuti?

    • Samuel paidinfuller

      ovvio che quello di godzilla è il migliore visto che è fatto in modo da averci la stessa empatia che si può avere con la bomba h rubata dai mutu.

      il dubbio è se è più fastidioso il regazzino furbetto alla Jaden Smith o quello imbambolato alla Haley Joel Osment

    • Il Reverendo

      Giowgio, il punto non è CGI o non CGI. il punto è godere dei migliori effetti speciali che si trovino in circolazione.
      ora tu confronta quello che si vede in questo trailer con il primo JP, il T-REX, la pupilla del t-rex che si restringe quando la bambina idiota gli punta il faro in faccia, il piede che affonda nel fango, i velociraptor. confrontali con i dinosauri di questo film che si vede lontano 10 km che sono finti e pensa che quell’altro è di 22 anni fa.
      poi dimmi se non ti girano i coglioni.

      che poi non so neanche quanto sta roba al computer sia più facile/più economica da utilizzare. è solo decisamente più brutta.

    • Stai confrontando un trailer con DUE inquadrature??? Aldila’ che la pupilla che si restringe ti consiglio onestamente di non riguardarla (indizio: e’ bello l’effetto in se’, e’ bella la pioggia sul vetro del finestrino che lo camuffa o e’ bella l’atmosfera generale di tutta la scena rigorosamente nel contesto?), io scommetto tranquillamente che gli effetti di questo film non batteranno nessun record di qualita’, ma da qua a “brutto” passano le vagonate di sfumature.

    • Il Reverendo

      ma quelle due inquadrature stavano nel trailer del primo però eh.

      vero che nonè così brutto, ma è anche vero che se fai il seguito vent’anni dopo di uno dei film con gli effetti speciali più pazzeschi della storia forse ti devi impegnare un pelino di più che una roba che ti fa dire ”dai oh, non è poi così brutto”

    • Si’ ma quale parte di “Colin Trevorrow” ti faceva pensare a un potenziale nuovo capolavoro? Gli effetti speciali sono piu’ avanzati, ma c’e’ una gran differenza in regia e il resto e’ suggestione.

    • l”intervista fatta ad Empire era convincente. Trevorrow ha rimaneggiato i romanzi r omaggiato Spielberg in diverse scene. Un fan di JP può giustamente aspettarsi il filmone

    • Giowgio

      @Reverendo, secondo me il discorso può anche essere inteso come CGI o non CGI. Nel caso della pupillona del T-Rex ad esempio, quello era practical no? Hai voglia nel caso di farmi tu un esempio di CGI con i controfiocchi? :)

    • Il Reverendo

      su due piedi mi vengono in mente i mostri di pacific rim (ma non i robot), godzilla (ma non i muto). un caso in cui davvero neanche a sforzarmi sono stato in grado di capire quanto fosse cgi e quanto practical è stato elysium.

      io non ce l’ho con la cgi, penso solo che andrebbe usata esclusivamente per perfezionare gli effetti pratici, che ancora oggi risultano assolutamente imbattuti dal punto di vista della resa dell’effetto reale e tangibile che offrono. invece purtroppo il più delle volte viene usata per sostituire in blocco gli effetti pratici, e i risultati non sono praticamente mai degni.per come la vedo io, in un mondo perfetto, la cgi entra in campo là dove gli effetti pratici non possono arrivare (come ha fatto miller in mad max: tutti stunt pratici, tempesta di sabbia in cgi)

    • Giowgio

      Uhm, ora capisco quello che intendevi, ben gentile. E’ un pensiero con cui credo di trovarmi d’accordo. Probabilmente sono un po’ più desensibilizzato alla CGI in quanto, da figlio dei ’90, sono entrato a “rivoluzione” inoltrata.
      Nel momento in cui ho acquisito coscienza cinematografica ad esempio era già uscita la special edition di SW con Jabba al PC, e un paio d’anni dopo si tentava (abbastanza maldestramente, a mio avviso) lo Yoda di Episodio 1.
      Solo adesso sto iniziando ad apprezzare un buon practical che, realizzato con la giusta cura, batte la CG 1000 a 0. Come dici tu, entro limiti fisici.

  8. J. J. Brahms

    LAMMERDA.

  9. S.Rubik

    le mie cose da dire:

    1) tolta la plausibilità scientifica, l’unica cosa che poteva restare a questo soggetto è un massacro coi dinosauri che non ci sarà perchè ci sono i bambini e il PG-13
    2) dinosauri orribili in GCI
    3) Chris Pratt non mi sta simpatico

  10. Ryan Gossip

    Decisamente alcuni passi in avanti sono stati fatti.
    Royal Rumble con i dinosauri? Magari

  11. Giorgio Clone

    Beh adesso sì che ci siamo!
    E poi secondo me citare la asylum in questo caso è da cagacazzi per sport. Non sarà di certo la cgi a rovinare sto film… ma il pg13, come sempre.

  12. Toni Già

    Suvvia, c’è un bel pò di gente da massacrare al contrario del 1° e del 3° dove ce n’era molto poca (un pò di più nel 2°) per cui c’è da essere contenti.
    Sicuramente si vedrà poco sangue e squartamenti (PG13 bla bla bla) ma ci sono dinosauroni belli grossi e che se avessero bisogno del dentista manco col mutuo…
    A me intrippa il concetto di: gente che si sta divertendo all’improvviso scappa urlando terrorizzata…LOL.

  13. Anal Smithee

    Uno dei miei migliori sforzi artistici.

    PS
    dai ragazzi il gioco è bello quando dura poco. Fa ridere ma poi lo sapete che è un problema e scrive cose così. Chi ha nascosto le medicine a Nanni gliele ridia, su.

  14. Tom

    io sono affezionatissimo al brand, per carità, ma mi sembra una cagata pazzesca: CGI scadente in un film che dovrebbe fare dell’animatronica la propria bandiera, forte odore di pg-13, i dialoghi sembrano scritti da stefano accorsi … ma che ca@@o!

    • Samuel paidinfuller

      ma, ormai che l’oscar se lè portato a casa, spielberg è l’ultimo da cui non aspettarsi il pg13

    • David Kronenbourg

      Raga ma quale sarebbe il problema del PG-13 in questo franchise? anche il primo lo era, e non gli ha mica impedito di essere un filmone.

    • Il Reverendo

      perchè quello era il pg-13 del 1993, dove potevi mostrare un braccio mozzato e la gente strappata in due dai dinosauri e si poteva dire fuck. nel 2015 se metti queste cose il film diventa X-RATED e non te lo mandano al cinema.

    • Dr. Stranamorte

      Se metti cose cosi nel 2015, la pellicola potrà essere utilizzata solo per la cura Ludovico

  15. Paolo Vintaggio

    rivalutato in meglio

  16. Gion Il Rosso

    E mo’ l’hype a millemila barra quintordici milamilioni.

  17. Onestamente, e qui copio e incollo la mia frase “A patto di ricordarsi l’unica regola di questo gioco, ovvero che un film non è brutto solo perché non è bello quanto uno dei film più belli della storia” che non l’avevo messa a caso, mi dite che problemi avete con un film dell’Asylum ad alto budget?
    Seriamente, definitemi “film dell’Asylum ad alto budget” perché che questo lo sia o meno io proprio non capisco dove stia l’accezione negativa.

    • alan bleach

      Per quanto mi riguarda il problema dei film Asylum non sono gli scarsi mezzi per la realizzazione, ma le idee sciatte e stupide che derivano dalla totale mancanza di un lavoro di scrittura (niente trama, niente personaggi, niente sviluppo: niente pathos).

      Problema mio eh, che senza un minimo di contorno non riesco a godermi il boom boom.

      L’aggravante di un film come questo è che con 100 milioni e un franchising che si vende da solo, forse, due lire per degli sceneggiatori diversi da delle scimme si sarebbero potuti investire. Per quanto si può intuire dal trailer, ovviamente.

    • Tom

      ‘sto pastruglio, infatti, Crichton non lo avrebbe mail scritto … ora, va bene che non dobbiamo avere il palato fino a tutti i costi, ma ancora con: “il chip di localizzazione….se l’è strappato!!!111!!!1!!” ?

  18. Ciak Norris

    Non c’entra un cazzo ma lasciatemelo dire:
    Chris Patt e Alvin di R105 separati alla nascita.

    • John 4°DiMilius

      Non lo avrebbe scritto, ma come per il primo, lo avrebbe approvato, grazie all’assegno.

  19. barbaxas

    zero spaccato, non so perché ma da qualche anno a sta parte tutti i film, sopra un certo budget, mi sembrano uguali.
    Cioè quanto sarà che ad hollywood non esplode una macchina?

    • Gimmo

      In Battleship scoppiavano un sacco di cose, sopresona fighissima.
      Giusto per dire eh.
      Questo boh.. ma sono esistiti altri Jurassic Park dopo il fantastico primo? Che comunque visto ora un po’ sente il peso degli anni (mancano inquadrature larghe – maledetto SigDegliAnelli ci ha abituato male – si capisce che erano rinchiusi negli studios)

    • barbaxas

      cose esplose veramente durante battleship: zero (e a me è piaciuto un sacco eh battleship)
      e ti dirò, può essere che siano proprio i campi larghi una delle cose che mi danno fastidio, non so perché devo pensarci un po’

    • Toni Già

      Mah, sarà più o meno da F&F7 che non esplode una macchina…qualcuno se l’è perso?

  20. Passi avanti, sì, va bene. Squartamenti, vabbé ho capito. Ma tutto il discorso sul rapporto dino/umani? “It’s a relationship based on respect”? NO. Togliete tutti quei cazzo di bambini, anzi tutti quei cazzo di umani, e poi ne parliamo. Altrimenti per me NO.

    • annaMagnanima

      ESATTO. fanno il circo con i dinosauri e poi vogliono parlare di RISPETTO???
      ma ora MI STRAPPO LA CAMICIA, FACCIO GLI OCCHI VERDISSIMI E DIVENTO ARETHA FRANKLIN INCAZZATA!

    • Samuel paidinfuller

      fatemi capi: tutto rigorosamente scientifico e credibile finchè si ricreano in laboratorio dinosauri e li si fanno vivere in un ecosistema diversissimo rispetto a quello di secoli fa (per temperatura e composizione dell’atmosfera), PERO’ se si ammaestrano diventa una cazzatona??

    • Samuel, per me è proprio così. Lo so che l’assunto di base non è credibile scientificamente, ma ci passo sopra perché vedo i dinosauri comportarsi da dinosauri, cioè mangiare, cagare, morire, uccidere. Invece col passaggio da “bestia feroce” ad “animale da compagnia”, cioè con l’avvicinamento caratteriale/psicologico fra dinosauro e uomo, mi svanisce tutta la sospensione dell’incredulità.

    • Samuel paidinfuller

      mah a me finchè non superano la soglia “free willy” mi sta bene anche l’ammaestramento specie se funzionale all’aumento del fomento quando scatta il massacro

  21. Okay lo dico: in base ai trailer, la fotta per questo film è inversamente proporzionale a quella di Terminator Genisys.

    Se all’inizio mi sono esaltato per Genisys e bollato come cagata questo, adesso la situazione è praticamente opposta. Con tutto il bene che ci voglio a Terminator e a Jurassic Park, io dico che, quantomeno, questo promette bene, di esserte un onesto action coi dinosauri. Che a JP non gli si può chiedere di più.

  22. Pronto MacReady

    meglio del primo di sicuro. non succederà, ma sarebbe bello vedere la maggior parte delle gente al parco sterminata, sempre più in preda al panico perché non trova una via di fuga sicura visto che ci sono dinosauri su ogni elemento: terra, acqua, aria…
    cercherò di divertirmi a riconoscere le citazioni sia dei vari jurassic park (i bambini nella jeep?) e di altri film (a 1:18 sembra un mix tra alien e predator) perché quelle poche basi scientifiche su cui si basava il primo e potevano creare ulteriore interesse qui non credo le abbiano nemmeno prese in considerazione..

  23. Poisoned Ivy

    A me non dispiace.

    Mi sembra ovvio che non avrà l’impatto sul cinema, sulla tecnica, sulla tecnologia e sul costume che ha avuto il primo film, anche perché, ormai, siamo abituati a vedere volare in cielo enormi… vermoni alieni che fanno da… astronavi a grossi pseudoxenomorphi alieni che… escono da un buco grande quanto Time Square sopra New York.

    Insomma, siamo diventati esigentini. Però oh, non mi è dispiaciuto, io da questo trailer me lo vado a vedere.

    • Pronto MacReady

      concordo. ci aspettiamo troppe cose grosse e i fattori, anche minimi, che possono creare ritmi, ansie e trame coinvolgenti non li consideriamo. almeno questo è quello che vedo io

    • Samuel paidinfuller

      fatemi capi: tutto rigorosamente scientifico e credibile finchè si ricreano in laboratorio dinosauri e li si fanno vivere in un ecosistema diversissimo rispetto a quello di secoli fa (per temperatura e composizione dell’atmosfera), PERO’ se si ammaestrano diventa una cazzatona??

    • Samuel paidinfuller

      lo volevo scrive sopra

  24. Lars Von Teese

    Ho la sensazione che Chris Pratt portera` a casa il film da solo, perche` la CGI e` (quasi) in ogni scena abbastanza un cesso a pedali, e il resto degli attori non fa che correre e urlare alla cazzo. Altre cose di (relativo) interesse: la dottoressa wouldbang, le palle giganti (con cui ovviamente i dini giocheranno a bocce), il megalostocazzosaurus marino che ad ogni trailer si pappa una roba piu` grande, al prossimo probabilmente sara` il turno di un boeing

    comunque sono uno di quei ragazzini tristi ai quali Jurassic Park non disse un granche` all’epoca, anche io quella storia dei dinosauri intellingenti l’ho sempre trovata una stronzata megagalattica

  25. ermenton

    Dopo i dinosauri che si passano la palla è ufficialmente una:

    https://www.youtube.com/watch?v=pbAVxSrgUKU

    andatevolo voi a vedere al cine, che tanto come minimo sarà campione di incassi estivo, dopo checco zalone ormai le classifiche sono da leggere al contrario.

    un cane che si morde la coda.

  26. vespertime

    Secondo me tutto il rapporto dinosauri/umani di cui si parla tanto era già andato in vacca al capitolo due di una trilogia che si era già mandata in vacca da sola. Detto questo l’unico vero problema, se così vogliamo chiamarlo, è venire a patti con la trama che a quanto pare è scritta col pilota automatico. Inutile dire che sappiamo già cosa succederà nel film, sta tutto li, nel trailer e nella banalità delle situazioni esposte. MA venendo a patti con questo rimane la speranza di vedere tanti mostri grossi che fanno casino e spaccano tutto. E sta cosa del “ma gli esperimenti, li mischiano, giocano male con la scienza vera” è un altra cagata. Cosa cambia dal primo capitolo dove, per ricrearli, hanno fatto dei mischioni genetici di DNA ritrovato + quello dei rettili e non ricordo che altra farloccata per renderlo credibile? Lo ammetto, non sarà il film del secolo ma venire a fare i sofisticati su un certo tipo di prodotto mi pare pure una stronzata. Per me sarà un 7+ senza manco guardarlo. E vi dico pure che Chriss Pratt come nuovo Indiana Jones lo vedo benissimo. Tiè.

  27. Anal Smithee

    I film della Asylum ALMENO non sono PG13, Nanni.
    Questo sembra uno Sharknado ma SERIO.
    Inoltre, l’Uomo che Sussurra ai Velociraptor MACCOSA!?!
    Cioè, sarebbe ok se facesse ridere, ma è SERIO. Non va bene, sorry, non va.
    (oppure salta fuori che hanno attaccato sotto la coda dei velociraptor degli elettrodi che gli danno una schiccherona elettrica se non obbediscono a Star Lord. Allora sì.)

    • A me in realta’ sembra che Chris Pratt ci scherzi abbastanza, nella prima scena che mostrano. E Chris Pratt gia’ di suo e’ un attore di commedie, non si sono rivolti a Christian Bale.

    • vespertime

      Ma le Gag, i bambini, il tono da commedia, le sottotrame sul senso di paternità ecc ecc nel primo film me le ricordo solo io o stiamo facendo finta di niente?

    • E il fatto che gia’ Jurassic Park 2 e 3 fossero concettualmente impresentabili e sopportabili soltanto nelle scene action, e che il 2 tra l’altro fosse di Spielberg in prima persona, me lo ricordo solo io? Che fine ha fatto “l’importante e’ che le scene action funzionino” in un film action? Cioe’, molto chiaramente: bocciavo il primo trailer perché mostrava una trama scema e zero azione. Qua mostrano che di azione ce n’e’, e quella che si vede non mi fa schifo. Io rispetto a prima sono rassicurato.

    • Toni Già

      Questo sito è infiltrato da amanti del cinema spazzatura, ovvero il cinema d’autore

    • Anal Smithee

      Ok che Pratt scherza, ma ho la terribile impressione che sia l’UNICO che lo farà, nel film.
      Non ti sembra che ci sia una netta discrepanza di tono, nella scena tra lui e Bryce Wouldbang Howard?* Lui parla di dinosauri arrapati e lei è SERIA.
      Così lui sembrerà un perfetto coglione, e invece di salvare il film contribuirà ad affondarlo.
      Che il primo JP avesse le macchiette e i bimbini invulnerabili e le gag OK.
      Ma ADESSO sono passati più di vent’anni e non sono più giustificabili in un film come questo. Perchè oggi fanno giustamente CAGARE.

      *che poi è una domanda sincera e priva di intento polemico eh. Vi voglio Bene e magari sono io che sono troppo suscettibile ^^

    • Confermo che mi sembra largamente esagerato spingersi cosi’ in la’ con l’analisi. Alla fine il protagonista e’ Chris Pratt, mica l’altra.

    • Schiaffi

      Ok ma santiddio Nanni l’azione deve essere minimamente credibile, qua i dinosauri sembrano disegnati con paint

    • Minchia, non e’ che adesso tutto quello che sta sotto Godzilla e’ fatto col Paint…

    • Schiaffi

      Volevo scrivere l’esatto minutaggio di un paio di scene che ricordavo farlocchissime, ma rivedendo il trailer sono talmente tante che ho rinunciato. In quella con la capra in primo piano con dietro quel tronco gigante orizzontale con dentro la gente m’è scesa una lacrima di sconforto

    • Steven Senegal

      nanni ti stai dimenticando il portone finto (il simbolo del franchise, mica briciole) che si vedeva in un altro trailer e la folla che scappa moltiplicata digitalmente stile pubblico diPES con annessa scritta KONAMI.
      Davvero, se in un film così, tutto ciò diventa un pugno nell’occhio così, stiamo rapidamente derubricando il sense of wonder del vedere coi propri occhi i dinosauri, il titanic di cameron in porto etc etc in “livello Van Helsing”
      E’ un handicap non da poco, la scena del pterodattilo che rapisce il candidato al premio Bravo è tra l’altro pari pari a quella delle arpie nel suddetto film
      La scena della moto con la corsa dei raptor è pure un filo fastidiosa

    • Me lo ricordo, come ricordo il tweet del regista poco dopo che diceva che era una roba provvisoria che si pentiva di aver messo nel trailer. Ovvio che se invece e’ rimasta lo bastono.

    • Steven Senegal

      Cioè hanno ammesso la poverineria però poi giustamente hanno rilasciato un nuovo trailer che a livello di cgi preoccupa ancora di più?
      Boh, ogni giudizio è riservato al solo trailer per ora, però mi ripeto: dopo godzilla e pacific rim – per dirne alcuni in tema – è inaccettabile vedere na roba simile.
      Ancor più se ti chiami Universal e Legendary.

  28. Cristoforo Nolano

    Cazzo, il velociraptor da caccia. Cioè, tipo Dragon Trainer ma davéro davéro. Quello e guerra di dinosauri. Venduto!

  29. Nessuno

    Tra Onofrio e lo psicologo sembra uno spin off di Law&Order: Prehistoric Intent SDU.

    Quando le donne capiranno che non possono scappare sui tacchi a un dinosauro sarà sempre troppo tardi.

  30. kaiser

    Renè Ferretti ne avrebbe tirato fuori qualcosa di meglio.

  31. Frega un cazzo di CGI e bambini. Frega un cazzo di trama e dialoghi stupidissimi/idioti/scientificamente inaccurati.
    Per me possono dirmi pure che la Terra è piatta mostrandomi persino tre slide con scritte colorate, non mi interessa assolutamente niente. E sapete perché?
    Perché ci sono i DINOSAURI. E i dinosauri sono parenti prossimi dei mostri, con la differenza che loro sono esistiti veramente e sono esistiti qui. E il cinema li riporta in vita.

    A me come premessa mi basta e mi avanza. Li hanno addomesticati? Geneticamente modificati? Boh, in ogni caso non sembrano certo Dolly, perché quella era una pecora clonata e questi sono dinosauri incazzati.

    Il tizio in moto che guida la carica dei velociraptor perché viene da loro rispettato? Dio benedetto, ma cosa c’è che non va in una cosa del genere? Ma chi vi ha portato via i sogni?

    Poi il film ovviamente può fare cagare mille e mille volte, ma come fate a lamentarvi di un trailer simile?

    E come fate a lamentarvi che il film sia PG-13? Ma secondo voi chi cazzo se lo vuole vedere di più al mondo un film dove i dinosauri combattono contro dinosauri che inseguono jeep di paramilitari che inseguono dinosauri? Chi volete che riempia i cinema per sto film, i dottorandi in paleontologia o i bambini?
    Dai che se abbiamo culo sarà buono pure per chi li accompagna. Quasi certamente non segnerà un punto di svolta nel cinema mondiale come ha fatto il primo ma magari ci si accontenterà.

    Qualcuno sa se ci saranno pure animatroni o effetti speciali fisici?

    • Toni Già

      Sicuro l’animatrone di un dinosauro sul set c’era perchè la Howard (la dottoressa nel film) era rimasta incastrata nella bocca!!!!! di un rex o di quella specie di rex geneticamente modificato.
      Pensate che bella giornata, arrivare a casa e dire: oggi sono rimasta incastrata nella bocca di un dinosauro…

    • Tom

      eh ma se la buttiamo sul “ma chi vi ha portato via i sogni?” allora torno in groppa al Millenium Falcon senza se e senza ma … stante che potevano ampiamente risparmiarsi l’orrendo JP3, i primi due capitoli secondo me avevano una trama e dei dialoghi un po più presentabili. da quel pochissimo che è dato vedere in questo trailer, non si direbbe lo stesso ma spero di sbagliarmi (anche io #teamRaptor tutta la vita, beninteso!)

    • La prima cosa su cui sbagli ad esempio e’ che JP2 avesse una trama presentabile, la seconda e’ che questo finora abbia mostrato cose davvero peggiori di JP3, altrimenti noto come “T-Rex con un telefonino funzionante (e con campo di ricezione) nello stomaco”.

    • Tom

      verissimo, non ha mostrato cose peggiori di JP3 grazie a dio e sono pure sicuro sarà nettamente superiore (ci vuole poco e si vede che ci hanno speso piu danari)

      sul mondo perduto: secondo me, pur non potendolo paragonare al primo, JP2 aveva un cast di tutto rispetto, dei dialoghi più che validi considerata comunque la debolezza di un secondo capitolo un po forzato (almeno così ricordo, non lo vedo da un po’ ma è cmq un David Koepp d’annata) e soprattutto animatronics come dio comanda. ecco, nel complesso si vede la differenza, è innegabile.

      poi magari questo trailer non è definitivo e al cinema sarà fichissimo sotto un profilo puramente action, non lo escludo … ma ammetterai che, a livello strettamente tecnico, è complessivamente deboluccio rispetto ai fan service rifilati/regalati gli scorsi giorni da altri teaser, tutto qui.

      lo vedrò sicuro, ma l’hype resta bassino

    • Nel senso che volevate vedere Sam Neill o Jeff Goldblum oppure ciccia?

    • Tom

      ah ah ah, non necessariamente, ma ripeto in quasi tre minuti ho visto prevalentemente una cgi scarsetta, one-liners un po meh e il sostanziale spiegone di tutto il film, questo un po’ mi ha ammosciato! spero di ricredermi

      p.s. ora che ci penso, non era manco il t-rex quello della scena demenziale, bensì un tragico spinosauro…

    • Ma io onestamente non vedo manco tutta questa CGI “scarsetta”, vedo solo una roba che non fa per forza cascare la mascella dalla meraviglia ma e’ tranquillamente decorosa.

    • Benve

      @pillole dove sei che t limonoo?

    • John 4°DiMilius

      Pillole rimaniamo abbracciati a mó di FAMIGLIA mentre vediamo il bruciare.

    • MRK

      Mio fratello ha detto le stesse identiche parole di Pillole. O mio fratello è Pillole oppure è un Clan distribuito a livello mondiale. Io credo che molti di quelli che avevano pochi anni(dai 7 agli 11 circa) del primo JP siano rimasti incantati a vita e per loro è un tornare ragazzi. Il dono del cinema.
      Ps: Si potrebbe parlare ore di come i vari JP siano stati modificati dai libri che erano meravigliosi(dal personaggio di Gennaro, totalmente diverso, alla morte di Hammond).

    • Marlon Brandon

      Concordo con Pillole 100%, compreso che poi il film magari sarà una cacata, ma non ci si può lamentare sempre!

    • solero

      concordissimo! non so che cacchio c’avete da lamentarvi

  32. fre.

    Più Pillole per tutti!

    Cribbio i Velociraptor a comando!

    Cribbio tanti Velociraptor sguinzagliati a comando contro un Trex ancora più grosso e incacchiato dell’ultima volta!

    Venduto – ma nella serata con biglietto ridotto!

  33. Norton Antichrist

    Come ho scritto a Nanni su Facebook, si vedono a un certo punto delle gambe in fuga in calzamaglia rossa che mi fanno impazzire, di chi saranno? Secondo me di Daredevil (da cui il crossover con Vincent D’Onofrio). Comunque trailer bello e film decisamente videogiocoso, mi aspetto grandi cose dal quadro in cui l’eroe dovrà vedersela con il mosasauro (e di cui finora a parte i pasti si è visto pochissimo). Pratt nuovo Harrison Ford comunque.

    • Pratt nuovo Harrison Ford

      Questa cosa mi fa seriamente rabbrividire.
      Soprattutto in un mondo dove c’e’ gente che invece si fa dei gran problemi a confrontare Tom Hardy con Mel Gibson.

    • Il Reverendo

      bravo Nanni, pure io rabbrividisco. e c’è chi parla già di rifare indiana jones con chris pratt, ma c’è chi dice no perchè poi la carriera di pratt rischierebbe di restare incastrata in un’emulazione di quella di ford.

      roba che ho letto davvero su un sito di cinema americano.

      colpa mia che leggo quella merda.

    • Norton Antichrist

      Nanni, rabbrividisci perchè non credi sia possibile? Una volta visto quel manifesto ideologico de I Guardiani della Galassia e dopo essermi ritrovato a sorpresa in attesa spasmodica di questo Jurassic World non posso restare indifferente davanti alle scelte artistiche che sta compiendo, mi pare ci sia proprio una strategia precisa atta a colmare quel vuoto. Poi a me Pratt piace dai tempi di Moneyball, un film che una volta in aereo mi sono sparato due volte di seguito per cui magari sono prevenuto. Su Tom Hardy-Mel Gibson secondo me si fa minacciosa l’ombra di Martin Riggs, sarebbe in grado di interpretarlo? Se sì o, altrimenti è un acostamento che non s’ha da fare perchè Mel Gibson E’ Martin Riggs.

    • Norton Antichrist

      M non posso editare? Volevo dire che “Se sì ok, altrimenti è un accostamento che non s’ha da fare”

    • Secondo me non c’entra niente. Pratt e’ uno simpatico e normale che fa decorosamente il suo lavoro senza guizzi ne’ fastidi, la’ dove Ford invece e’ sempre stato un fuoriclasse. Il peggio che si puo’ dire di Tom Hardy invece e’ che e’ un attorone della madonna tutto suo, non per forza un clone di Gibson (che non avrebbe senso).

    • Samuel paidinfuller

      Pratt io lo vedo in rampa di lancio per puntare a tutto il cucuzzaro del “SOMETHING”-COM.
      Tipo l’action fracassone per famiglie col protagonista con la battuta pronta che fa simpatia (e in questo senso sulla scia degli indiana jones), alla emmerich o alla bay tanto per semplicare.
      Parliamo di un sottogenere che in passato si è ridotto a affidare il ruolo di protagonista a gente come brendan frasier, no dico brendan frasier

    • Hai vinto. Sì, Chris Pratt e’ il nuovo Brendan Fraser. Né più né meno.

    • Samuel paidinfuller

      Ok ma rispetto a bambacione Brendan, Pratt c’ha in più quel “me lo scoperei a sangue” che negli screen test mi fa la differenza

    • John 4°DiMilius

      Anche perché il personaggio che l’ha fatto conoscere al grande pubblico è quello (gotg), ovvio che vorranno venderlo solo in quel modo.
      Corca che proveranno a fargli fare qualcosa di diverso, se n tra qualche anno.
      Tipo qualche film dramma da oscar, tipo brad cooper.

    • Il Reverendo

      davvero Samuel?

      non so perchè ma non mi hai convinto del tutto..

    • Samuel paidinfuller

      quale è la parte che non ha convinto? quella in cui dico che scopa di più di brendan?

    • Il Reverendo

      no quando dicevi che ha il fattore ”me lo scoperei a sangue”,
      ma stavo a scherzà eh!

    • John 4°DiMilius

      Mai sottovalutare il fattore “me lo/me la scoperei a sangue” degli screen test, indipendentemente a chi siano rivolti.

  34. videostronz

    “La cgi fa cagare” , “il pg13 rovinerá il film”, “la sospensione di incredulitá”… minchia raga RIPIGLIATEVI

    • Ma lo si critica a priori o lo si critica a priori servendosi di scuse come la scarsa CGI?
      Le digitalizzazioni non saranno terminate prima di fine maggio. Io aspetterei per chiamarlo asylum, sia per trama che x effetti

    • videostronz

      lo si critica a priori o lo si critica a priori? secondo me lo si pritica a criori

    • Tom

      è un teaser, certo che lo si critica a priori per il poco che si vede, sennò perchè discutiamo?

      buono a sapersi che alla fine di maggio le digitalizzazioni cancelleranno i velociraptor in paintbrush e renderanno (addirittura) la trama più accattivante del “fattore WOW”

      ma perchè far uscire questi 3 minuti cosi demmerda, allora? non era meglio lasciare tutto alla suggestione, piuttosto?

    • Steven Senegal

      Son ben contento che poi lo migliorano, nel mentre molto bella l’idea di buttarlo fuori lo stesso nella modalità “ridarola” piuttosto che “stupore”.
      Intanto è lo spazio commenti riservato ai commenti sul trailer, pertanto si critica il trailer per quello che pare l’aspetto più lacunoso: a qualcuno non piace quella faccia da cazzo del protagonista a qualcun altro non piacciono i dinosauri disegnati coi trasferelli e appiccicati con lo scotch carta.
      Personalmente io non approvo nemmeno l’outfit di protagonista e co protagonista ma quello ha a che fare con il fatto che sono un uomo elegante ed esigente, per cui il trailer non ha colpe

    • videostronz

      finche si cazzeggia su un trailer va bene tutto, ma dare gia un giudizio serio e definitivo su un film che magari non è stato ancora ultimato mi sembra una roba da capricciosi, da viziatelli. Tra l altro tutti con le stesse identiche cazzate di cui sopra. Dice bene nanni, se non é quello che ti aspettavi non vuol dire sia una merda

    • Steven Senegal

      non so di cosa parli, io giudico quello che vedo. Se il trailer l’han buttato fuori con cose non ancora ultimate, cazzi loro.
      Quando poi esce il film e me lo vedo, ti dico

    • Tom

      @ videostronz:

      e infatti non mi aspettavo che fosse niente di che sto trailer, ho sempre pensato (e non sono il solo a quanto leggo) che forzare la trama di JP con dei sequel equivalesse a fare fragorose scoregge bloccati in ascensore.

      se, tuttavia, ci fossero dei bei raptor animatronici che mi danno senso di concretezza e pericolo e ammazzamenti, potrei pure smettere di essere puntiglioso. ma neppure ci mettono effetti presentabili? devo obbligatoriamente mangiare la merda? bah. se non spendono per JP, per che ca@@o dovrebbero pagare fior di soldoni alla ILM??

      meglio glissare sulle considerazioni dei “capricciosi” e dei “viziatelli” (eh??) che non possono dare “un giudizio serio e definitivo su un film che magari non è stato ancora ultimato”. ripigliati.

      @ Senegal: ci si lamentava dei nolanisti, ma sembra esserci una nuova minaccia nascente: i fanboysauri

    • videostronz

      fermo restando che a me di jurassic world non me ne frega un cazzo, (cioè se sarà un bel film bene, se no amen non mi offendo), e che ovviamente tutti potete scrivere quello che vi pare (sono io che dovrei evitare di leggere la sezione commenti che mi fa venire la gastrite, il fatto è che qua e là è anche interessante) mi fa ridere quel fare da offesi, come se fosse una cosa personale, del tipo “mi hanno rovinato i sogni”,
      fosse per un film poi, no PER UN TRAILER!

    • Tom

      quel fare da offesi, come se fosse una cosa personale, del tipo dare del “capricciosi o viziatelli” solo perché si commenta un trailer per ammazzare il tempo e confrontarsi un po? fa ridere anche me.
      comunque, dopo attenta considerazione, sono giunto alla conclusione che bryce dallas howard è una fregna consistente e tanto basta per dare una chance a jurassic world

    • videostronz

      caspita, me le hai cantate!

  35. Il Reverendo

    boh, delusione infinita. dall’altro trailer speravo che ci avessero nascosto la roba bella invece da questo si capisce bene che non c’è.

    per un attimo voglio fare il dovuto paragone con il primo film:

    regista coi controcazzi–> registucolo di commediole
    effetti speciali allo stato dell’arte ancora imbattuti dopo 20’anni–> CGI da due soldi
    attori come sam neill laura dern jeff goldblum—> mezze seghe chris pratt e bryce dallas howard (l’avevo scambiata per jessica chastain all’inizio e stavo per pensare che avessero puntato su una in gamba, invece no)
    comprimari attenborogh jackson pryce—>non pervenuti.
    storia scritta da crichton—> storia scritta da un idiota qualsiasi

    boh, a posto. cioè lo vado a vedere comunque perchè i dinosauri. però porca puttana l’occasione sprecata. poi magari il film è un capolavoro ed è solo il trailer a far schifo, ma allora cazzo, che assumano quello che ha fatto il trailer di mad max la prossima volta!!

    poi se si evita il paragone potrebbe anche sembrare un horror/disaster interessante, ma come già detto da altri la merdosa censura lo rende meno violento di bambi. che palle.

    • OH ragazzi ma basta anche dire che Chris Pratt non è un bravo attore eh.

      I guardiani l’abbiamo visto tutti, qualcuno s’è sparato anche Parks & Ricreations e Moneyball e non mi dite che recitava male perché non è vero.
      Qui fa qualcosa di diverso dal solito, un action un po’ più serioso (dopo aver fatt l’action commedioso) e francamente, per me, nel ruolo di cacciatore/studioso, non sfigura.
      Di cani veri in giro ce ne sono tanti, mò solo perchè ha accettato questa parte (potenzialmente rischiosa) dovete spalare merda su uno che, in effetti, s’è visto semplicemente poco. Eddai.

    • Il Reverendo

      moneyball non l’ho visto, i guardiani non mi è piaciuto, ma a prescindere dal mio gradimento quello di pratt non mi è sembrato un ruolo che mettesse in luce particolari doti recitative. mcocunaghey che pure non mi sta simpatico si è fatto 15 anni di gavetta in ruoli come quello o a fare le romcom demmerda prima che gli uscisse il ruolo che facesse capire alla gente che sa davvero recitare. quindi non vedo perchè dovrei abbuonare tutto quanto a sto coglionazzo di pratt e dire da subito che è un grande attore.

      poi il mio giudizio non si basava tanto sulle capacità attoriali quanto sul curriculum. goldblum neill e la dern erano persone che avevano alle spalle cronenberg carpenter e lynch. tizi che si erano guadagnati il loro posto tra le stelle di hollywood inanellando film importanti. pratt ha alle spalleun film della marvel e mi pare uno che punta sulla simpatia e sul fisico per accattivare il pubblico. è proprio una scelta diversa a livello produttivo mi pare. non credo che i tre di cui sopra siano mai stati ”bankable” un decimo di quanto lo è pratt. qui si è fatta una scelta diversa da quella che si era fatta all’epoca. scelta che a me non piace.

    • Il Reverendo

      no, mi correggo. quei film li hanno fatti dopo, non prima jurassic park. il resto del ragionamento però non cambia.

    • Per la cronaca, Pratt ha iniziato a girare questo quando i Guardiani non erano ancora usciti.

    • Norton Antichrist

      “mcocunaghey che pure non mi sta simpatico si è fatto 15 anni di gavetta in ruoli come quello o a fare le romcom demmerda prima che gli uscisse il ruolo che facesse capire alla gente che sa davvero recitare”.

      Ma anche no, che sapesse recitare lo avevano capito già i vari Zemeckis, Spielberg e Linklater tanto per dirne tre. Che poi lui abbia deciso di buttarsi sui filmetti perchè aveva voglia di guadagnare un pacco di soldi e fare la bella vita a 30 anni è un altro discorso, tant’è che quando si è messo a fare le cose serie la sua carriera “autoriale” è decollata, ma McConaughney con il senno di poi ha dimostrato di essere sempre padrone del proprio destino. Certo se ti affidi a pessimi registi è normale che ti dirigano male e non si faccia un figurone sullo schermo, ma dire che abbia imparato a recitare negli ultimi 5 anni è oltremodo esemplificativo.

      Pratt finora a livello autoriale non ha dimostrato nulla, ottenendo solo due particine in Moneyball e ZDT (Her non l’ho visto), non è detto che debba necessariamente fare quel tipo di cinema anche in futuro.

    • Attenzione però: io non difendo Pratt a spada tratta, dico solo che s’è visto poco e che, personalmente, a quello che s’è visto, non è male.
      Su Mccunaghey è sensato il discorso che ha fatto Norton Antichrist

  36. Roundhouse ald Road House

    Grassoni che scappano in camicia hawaiana e bermuda inseguiti da bestie giganti,niente che non abbia già visto a Key West.

  37. Dr. Stranamorte

    Secondo me le critiche derivano dal fatto che il film è un sequel di Jurassic Park. Voglio dire, uno si aspetta sempre l’ ingenua meraviglia provata con il primo, e quella sensazione di realismo che nonostante tutto permeava il film. Se tu mi dici: È uscito un film dove ci sono i dinosauri geneticamente modificati che seminano il panico in un parco dedicato al giurassico e un tizio li affronta con dei velociraptor ammaestrati, io penso “Figata! Andiamo a vederlo subito”. Però ecco non so perché, ma accostare una cosa del genere a JP un po’ mi disturba.
    Ah ci tengo a sottolineare che non ho menzionato volutamente i precedenti sequel.
    A parte questo, figata andiamo a vederlo!

  38. Botte & Costello

    ragazzi a me Pratt sta pure simpatico eh, l’ho visto in millemila puntate di Parks & Recreation eccetera, però non è il nuovo “fenomeno” di hollywood manco per il cazzo. Dai su, non scherziamo

    • Samuel paidinfuller

      più che altro per un certo tipo di ruolo io non vedo proprio concorrenti, giusto Collo e Marky Mark (che però ha superato i 40)

  39. Wario Brega

    Per capirci: quello che hanno fatto in pratica è stato prendere l’episodio dei simpson a GrattacheccaeFichettoLandia, sostituire i robot con dei rettili in CGI e allungare il minutaggio a 90/120/180 minuti? Vabbè, bello eh, ma preferisco Homer a Chris Pratt onestamente.

  40. John 4°DiMilius

    Meglio quando i protagonisti sono i visitatori.

    Ok, Arnoldone è un ex actionhero di qualche cosa, che cerca , dopo anni passati a pestare i cattivi,di riavvicinarsi alla sua famiglia,ha una sola possibilità di riconquistarsi l’affetto dei sui figli, e la stima della sua ex moglie sposata allo stronzo di turno, un week end al nuovo parco dei dinosauri, che (stronzi loro) decidono proprio quel giorno di rivoltarsi.
    Segue la lotta del nostro per guadagnarsi la via di fuga insieme al ricongiungimento della sua famiglia che lo schifava, verso la salvezza a furia di tag line e pezzi di dinosauri fatti saltatare in aria.
    Praticamente la versione moderna di West World.

  41. Er trojo

    Ieri sera me so aperto il frigo e c’ho trovato du’ crocchette de dinosauro che stavano a balla’ er tuca tuca! Ah ah!

  42. boh, l’originale mi fa smandibolare ancora oggi. questo, come ha già detto qualcuno qui sopra, pare un film della asylum con budget stratosferico.

  43. pasqualobianco

    Eh ma quando arrivano le libellule giganti nel jurassic parkour??
    (Robe grosse che volano cazzute per intenderci)

    • John 4°DiMilius

      Si ma se ne ammazzi una per sbaglio, mandi affanculo il continuOOOm spielberg temporale… ah no, spé è gia successo.

  44. schiaffoni

    Sicuramente meglio del precedente trailer,la cgi non è orrenda come vorrebbe far credere quell ‘espertone volgarone….tutto sommato le aspettative per il film dopo questo trailer sono buone…basta non avere attese esagerate e aspettarsi il capolavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *