Crea sito

Archivio delle etichette: hitler

Ricercati Ufficialmente Morti: 1941 – Allarme a Hollywood

Il caso forse unico di un film che poteva essere un capolavoro, poi è cresciuto a dismisura, ha inciampato in un sacco di difetti, ne è uscito tagliuzzato e con le ossa mezze rotte, e ha finito per essere un capolavoro lo stesso.

How I met your maker: gli shockumentary di Tsurisaki Kiyotaka

– Cara redazione dei 400 calci, io credo che dedichiate troppo spazio alle americanate fumettose piene di CG, calzamaglie e trucchi da circo. In quanto fan dell’horror più autentico, mi piacerebbe vedere più sangue, più budella, più realismo. Con simpatia, Taddeo.
– Caro Taddeo, detto fatto. Poi facci sapere se ti abbiamo preso troppo alla lettera.

Non lasciatevi ingannare dal mitragliatore, è una merda. Franklin Delano Roosvelt: American Badass!

Chi ha due ruote e uccide lupi mannari (delle SS)? Questo tizio.

In sacrificio per voi: The Green Hornet

Ci sono tante cose clamorosamente sbagliate nelle premesse a questo film che non so da dove cominciare.
Andiamo in ordine:

il titolo: Nanni Cobretti ti odio, fottiti non è normalmente un titolo che mi attrae in sala, ma è il meno, sono un professionista, so che non è da queste scelte di marketing che si giudica un […]

Uwe Boll: trilogia Europa

Signore e signori, è uscito.
Ce l’abbiamo.
È il trailer di Blubberella.
In cui Uwe Boll interpreta…
Anzi no, non ve lo dico, scopritelo da soli.
C’è tutto quello che vi aspettavate e che sotto sotto speravate non si riducesse a mettere davvero.
Cicciona che balla e urla senza motivo in modo scomposto.
Cicciona che mangia panino enorme.
Cicciona paragonata a rinoceronte affamato.
Ci […]

FF10 report: riassunto – parte 2

Ed eccoci con la parte 2 del “Togliamoci dalle balle le recensioni del FrightFest Report Show”! Che è anche l’ultima parte.
Pronti via!
WE ARE WHAT WE ARE

Ed ecco un’altra vittima del morbo di Lasciami entrare. Muore un vecchio in un centro commerciale, e salta fuori che la sua famiglia dipendeva da lui non solo per sostegno […]

Uwe Boll’s Auschwitz

«Per diventare famoso in Germania devi scoprire di avere avuto un parente che ha tentato di uccidere Hitler, e poi fare un film su quello»
Uwe Boll (FrightFest Q&A, Londra – 27 agosto 2007)
Signore e signori, è con la mascella ancora a terra che vi presento uno dei teaser trailer più incredibili di tutti i tempi.
Come […]