Crea sito

Anteprima FF10: 13hrs

The Curse of Miike –Parte 4-

“Sta settimana ti va di fare un’anticipazione del Frightfest?”
“Certo! E per una volta me la scelgo IO Nanni, va bene?”.
“Si, scegli tu ma mi raccomando: pezzo toccato, pezzo mosso”.
“Cioè?”.
“Che non è che ti scegli il film e dopo che ti sei visto il trailer dici –mmm no… questo non mi piace… faccio altro…-. Scegli un film e quello rimane”.
“Ok Nanni…”
“Dunque?”
“Mah, io mi prenderei questo 13hrs, il titolo mi piace…”

“Sicuro?”
“Si”
“Sicuro sicuro?”
“Si”
“Sicuro sicuro sicuro?”
“Nanni mi stai facendo venire dei dubbi…”
“Troppo tardi, è tuo”
(se ne va ridendo convulsamente, Miike rimane da solo a guardare il video. Una limpida lacrima corre sul suo volto. Stacco netto).
Fine della parte 4

Agevolo trailer.

Cosa capiamo da questa presentazione di 13Hrs?
a) che il titolo l’hanno deciso via sms (“ke titl mettm?” “nn so, Paura e Spav?” “Spav?” “Spavento” “Nu, trpp lungo” “13hrs?” “LOAL (y)”)
b) che nei film horror un tempo c’era la soffitta (o lo scantinato) obbligatorio ora c’è il “mi diverto un cifro, alzo (forse) la maglietta e poi muoio”;

c) che il/i mostri gutturaleggiano esattamente come le creature di Cloverfield;

d) che i mostri sono del tutto uguali (in controluce) a quelli di The Descent, ma questi sono dotati di personal trainer;

e) pare (ma pare solo a me) che per far scivolare uno sul fango abbiano usato i cavi (se l’hanno fatto questo è candidato come L’utilizzo più stupido del Cavo ai Sylvester 2011);

f) che la noia impera e il cazzo invece no.

Dirige Jonathan Glendening che se non sapete chi è un motivo buono ci sarà.

Riassumendo:
sulla fiducia e nell’incertezza io comprerei quella nera che sta bene con tutto. Ma anche quella blu non mi sembra male. Certo d’estate un bel azzurro…
Il film, ah… beh… solo se la polizia vi ha messo sotto sequestro la casa, i vostri amici sono tutti in vacanza e avete bisogno di un paio d’ore di aria condizionata.
Comunque è meglio la nera.

Tags: , , , , , , , , , , , , ,

11 Commenti

  1. Jo

    posso suggerire di aggiungere il tag “the curse of miike” anche agli altri tuoi post? :-D
    Per il resto, sembra lo abbiano fatto con i ritagli di descent, montando poi in background l’anonima casa inglese.
    Anche io ho avuto l’impressione del cavo: per chiunque volesse controllare è a 0:59 del trailer

  2. @Jo: iniziate ad appassionarvi alla serie eh?

  3. Questo significa che posso continuare a trattarlo male? Vi piace cosi’? Gli faccio firmare una clausola in cui rinuncia ai diritti della Convenzione di Ginevra? :D

  4. Michael eBay

    Ma saranno tutti cosi i film al FF10?E quand’e’ stata l’ultima volta che un film horror ha fatto paura?E che fine ha fatto la mezza stagione?E una volta qui era tutta campagna?

  5. Rynd

    fermi tutti, c’è gemma atkinson e non fanno vedere manco un pò di tette?

  6. Rynd
  7. Jo

    E DOVE CAZZO LE AVEVA MESSE QUELLE TETTE IN PRINCE OF FUCKIN’ PERSIA??!?!?!?!?!?!?!?!?!!?11111!1!!!1!!

    ehm… dunque?

  8. Rynd

    in prince of pesia era gemma arterton :V

  9. @michael ebay: a me non becca necessariamente male a parte la Atkinson che e’ azzardata quanto far recitare la Canalis, ma un po’ hai ragione, sarebbe anche ora che iniziassimo a parlare dei film in programma davvero fighi visto che non ce ne sono pochi :)

  10. Pipolo Segal

    @nunny: a me non becca necessariamente male a parte la Atkinson che e’ azzardata quanto far recitare la Canalis, ma un po’ hai ragione, sarebbe anche ora che iniziassero a far vedere le tette della Gemma.

    Ti assicuro che quando ho letto il commento la prima volta pensavo ci fosse scritto questo. Sono rimasto mesmerizzato dalla pic esplicativa. Grazie Rynd.

    Aggiungo un brianna=vedere tette perchè sono le 4.38 am e c’ho tanta nostalgia.

  11. Jo

    @Rynd
    …ho scritto una cazzata, in effetti (vabbè, non è una novità assoluta.. T_T’)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *