Crea sito

Giornata mondiale della violenza tra donne: Raze, il trailer

Trama: Zoe Bell e altre 49 tizie vengono rinchiuse in un bunker a darsele di santa ragione.

Questo Raze finora si è fatto un paio di festival non lasciando praticamente traccia, il che livella qualsiasi hype possiate avere al riguardo ma insomma, la premessa etico-morale del film è chiara, la scelta della coppia di cattivi formata da un Doug Jones finalmente senza trucco e da Liz Taylor Sherilyn Fenn è interessante, speriamo che gli autori non siano dei timidi vergognosi intenti a trattarci come se ci fosse interesse nelle “motivazioni dei personaggi”.
Voi che dite?

Tags: , , , , , , , , ,

10 Commenti

  1. Marlon Brandon

    Sbaglio o e’il remake di un film nipponico con la stessa trama piu’ o meno…che ho visto ma mi ha talmente colpito che non ricordo ne’il nome ne’ niente? E non me lo sono sognato.

  2. Sherilyn Fenn! Bentornata! Spero che tutta quella ciccia sia solo prostetica…

  3. Dévid Sfinter

    Mamma Boxing Helena fat…

  4. Slum King

    http://www.i400calci.com/2011/11/kellan-kellan-arena/

    Nanni basta che cambi i nomi, il template è quello

  5. @slum: se proprio devi citare Arena, cita almeno direttamente quello con le donne…

    http://www.youtube.com/watch?v=69xjuPJFgxQ

  6. Cristoforo Nolano

    Donne emancipate che si menano forte per compiacere un bastardo sciovinista. Questo film è il sogno bagnato di una femminista anti-depilazione degli anni ’70.

  7. David Kronenbourg

    Vabbèh se mi metti quel #wouldbang della Nichols io ti guardo pure la sua recita di Natale, poi ci infili la Bell giusto per dare un po’ di legittimazione bottifera, ma metterci la Fenn grassa è stato un colpo bassissimo. Comunque dal trailer non traspare molto per fomentarci l’animo, a parte la sgrattuggiata di fazza contro il muro. Vedrèm…

  8. Slum King

    @Nanni:
    Ma tu la recensioni mica l’hai fatta di quello con le donne :-)

  9. @slum: touché

    @marlon: voluto o no non ne so nulla, hai poi scoperto se te l’eri inventato?

  10. @David ti appoggio la passione per la Nichols, ma se guardi ‘sto film solo per lei occhio che vai incontro a una delusione.

    L’ho visto un paio di mesi fa a un festival e m’ha detto proprio poco: col fatto che son quasi tutte donne “normali” infilate nel torneo a forza, di combattimenti degne ce n’è a malapena uno, in compenso ci sono i pipponi insostenibili di “trama” e una serie di personaggi insopportabili. Ah, e vuole fare il film “serio”, quindi non t’aspettare manco grande ostentazione di gnocca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.