Crea sito

In Hell everybody loves Rob Zombie: il trailer di 31

Abbiamo accolto l’arrivo sul grande schermo di Rob Zombie come regista come una vera e propria rivelazione. Poi, dopo La Casa dei 1000 Corpi e La Casa del Diavolo ha cominciato a scricchiolare e, passati i due Halloween, ha lasciato un po’ tutti esterrefatti con il suo bizzarrissimo Le Streghe di Salem. Oggi, finalmente, possiamo vederci il trailer del suo nuovo film: 31. Siamo sempre ad Halloween, nel 1976. Cinque giostrai vengono rapiti e si trovano costretti a partecipare a un sanguinoso gioco al massacro. 12 ore di tempo per sopravvivere in un pazzo pazzo labirinto a una ridda di pazzi malati che li vogliono uccidere. Tipo Devil’s Reject + L’Implacabile? Non chiediamo di meglio. Al solito, gran cast – Sheri Moon in Zombie, Malcom McDowell, Meg Foster e Ginger Lynn – e un’aria da “ripartiamo da zero” che non può che non gasare. Che dite?

Tags: , , , , , , , , , , ,

18 Commenti

  1. LordBaygon

    Scimmia megagalattica!

  2. vespertime

    Non vedevo l’ora già un anno fa quando era stato annunciato (con la campagna crowfounding) figuriamoci ora con questo trailer. Go Rob Go! Mi aspetto tutto quello a cui ci ha abituato, primi piani del.sedere di Shery compresi.

    • Past

      pare in ripresa dopo la cagata delle streghe…vediamo un pò…ricorda comunque il tunnel dell’orrore di hooper…

      massima stima comunque per rob zombie e la coerenza che ha dimostrato in tutti questi anni nella sua variegata carriera…come diceva qualcuno, le palle si vedono alla lunga distanza.

    • vespertime

      Per me le streghe di Salem era un cazzo di filmone. Le uniche riserve che ho su di lui sono gli Halloween e non perché sono brutti film ma.perché sono remake inutili.

    • Zen My Ass

      Concordo, il suo primo Halloween non era affatto malvagio (e mi aspettavo un disastro), e aveva anche i suoi momenti. Tutta la parte dedicata a Michael Myers nel manicomio era davvero inutile pero’.

  3. Woody Alien

    Io ricordo che la visione della Casa dei 1000 corpi mi provocò risate a non finire… dopo di che di Zombie ho visto solo l ‘orrido Halloween

  4. Past

    evil reject, in doverosa versione uncut è nettamente la sua opera più riuscita.

    • Vin Diesel30€Grazie

      Decisamente. Spanne sopra gli altri suoi film.

    • Dembo

      Quoto. Anche per me il suo migliore. E poi cazzo quel finale…
      Sul trailer hype anche per me, cioè il plot è di una rara bellezza se non fa cagate ci esce la bomba

  5. Botte & Costello

    Malcolm Mc Fuckin’ Dowell.
    Cazzo sì!

  6. Marlon Brandon

    Rob Zombie per me è una garanzia. Anche i suoi film meno riusciti, cioè i remake di Halloween davano comunque punti alla metà della roba che c’è in giro. Ha una sua estetica ben precisa che affonda pesantemente nel Texas chainsaw 2, con personaggi truci pazzoidi pesantemente truccati. Massimo rispetto per uno che fa roba che si vede benissimo che gli piace da morire.

  7. Gianni Carpentiere

    Mi aspetto sempre grandi cose da uno che ha diretto un capolavoro come The Devil’s Rejects, che era un road-movie travestito da horror, e che attuava un cambio di registro completo rispetto al precedente House of 1000 Corpses (già bello di per se). Rob è un artista veramente eclettico. Vai Rob!

  8. AnnaMagnanima

    wow!!! anche io amo i pop corn!!!
    non vedo l’ora. mi sfrego le mani come mister burns.

  9. daniele

    basta co sti pagliacci, co sti filmini amatoriali sgranati e anni 70, basta co le parrucche 800esche…avete rotto il cazzo

    • Latte

      Rob Zombie ho cominciato ad apprezzarlo dal film che ha fatto cagare tutti e invece è un gioiellino, LORDS OF SALEM.
      Ciononostante daniele ha pure ragione, e basta !

    • Daniele

      Io invece solo nell’eccelso house of devil..x il resto è solo estetica. E mi duole ammetterlo perché mi piace zombi come personaggio e talento ne ha

  10. Mah, è come il trailer di Death Stranding il nuovo videogame di Kojima presentato all’E3: estetica della madonna niente da dire, vedremo se ci sarà anche la sostanza. Devo dire che mi fido un po’ di più di Kojima che di Rob date le sue ultime prove.

  11. Clockwork Alex

    Ginger Lynn in un film di Rob Zombie. Venduto senza neanche vedere il trailer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *