Crea sito

Archivio delle etichette: stare bene

Epic Godzilla Asia Trailer is epic.

aerei in fiamme schiantati su aerei non ancora in fiamme, Bryan Cranston urla, fungo atomico, altre esplosioni, soldati sbrindellati dalle onde d’urto, Elizabeth Olsen tiene in braccio un bambino inutile brutto e merdoso…

Speciale S.Valentino: Gioco d’amore (1999, di Sam Raimi)

Arriva quel capolavoro di Soldi Sporchi, il film più negativo e depresso dell’anno 1998, e Sam Raimi d’improvviso non deve dimostrare più niente a nessuno. Potrebbe tornare a girare un horror e stracciare la concorrenza avendo già dimostrato tutto quel che c’era da dimostrare, ma si concede il passo più pericoloso della sua carriera e nel 1999 fa uscire Gioco d’amore.

ARGO VAFFANCULO o anche La rivincita delle merde.

Il successo artistico del Ben Affleck regista è come quelle storie dei tizi a cui hanno tagliato una gamba da bambini che a un certo punto vincono il mondiale di nuoto e poi qualcuno si rende conto che la loro storia va raccontata, o come quello che a pallone lo sceglievi per ultimo poi lo metti in porta e tre anni dopo te lo ritrovi a fare il secondo portiere all’Udinese.

ricercati ufficialmente morti: SCOMMESSA CON LA MORTE (Buddy Van Horn, 1988)

1992
Ho scoperto i Guns’n’Roses da poco e ci sto dentro un casino. La mia intera ESISTENZA, dal tardo ’92 al ’93, si svolge intorno ai Guns’n’Roses. Ascolto molti altri gruppi rock, almeno tre (Nirvana, Queen, Metallica) ma il mio gruppo al momento sono i Guns’n’Roses. La cosa che più voglio al mondo è un Mito […]

Unstoppable (spoiler: ma anche no)

Mi immagino il lettore medio dei 400 calci come uno che s’è fatto tutta la militanza che mi sono fatto io. Il babbo ci metteva Sergio Leone nel biberon (di nascosto dalla mamma, che i film violenti poi lo sai), alle elementari ci bevevamo il sughino di pesca, Sly Stallone e Schwarzy, abbiamo visto JCVD […]

Unstoppable (tipo Guccini, ma a rovescio).

Il prossimo film di Tony Scott parla di un treno carico di schifezze tossiche che corre fuori pianura in mezzo alla campagna americana. I protagonisti sono Denzel Washington, Rosario Dawson e Chris Pine (il nuovo Kirk, insomma). Ingegneri, ufficiali e macchinisti che cercheranno di fermarlo -tipo- correndogli incontro con una locomotiva. Il film si ispira […]