Crea sito

Urca urca tirulero – il trailer di Robin Hood

Beh certo che dopo l’A-Team quasi ogni altro trailer rischia di sfigurare, e questo nemmeno si impegna troppo… ma via, ammettiamolo, un briciolo di curiosità c’era.
Robin Hood rimane un personaggio interessante, anche se finora i suoi interpreti più convincenti sono stati una volpe animata in un cartone Disney e Luc Merenda in Superfantozzi. E dire che questa versione, anche se diretta dal fratello scemo di Tony Scott, nelle sue fasi iniziali aveva pure il suo perché: doveva chiamarsi Nottingham, il protagonista doveva essere lo sceriffo e i ruoli dovevano essere sovversivamente invertiti, con Robin dipinto come criminale negativo. Poi si è fatta della gran confusione: prima Russell “Ciccio” Crowe doveva fare lo sceriffo, poi sembrava diventasse addirittura una cosa alla Fight Club in cui Ciccio interpretava sia lo sceriffo che Robin. E inizialmente Lady Marian doveva essere Sienna Miller, ma poi si è deciso di puntare su un’attrice di mestiere – nella fattispecie Cate Blanchett.
Infine le cose si sono ribaltate nel più classico e noioso dei modi: Ciccio fa Robin, lo sceriffo è tale Matthew Macfadyen, c’è la solita parata di facce importanti (William Hurt, Max Von Sydow, Danny Huston, Mark Strong), e un trailer che pare Gladiator 2: now with more arrows.
Eccolo qua:

A occhio gli dà dieci a zero pure Un uomo in calzamaglia, ma per carità, sempre meglio che Un’ottima annata.

P.S.: ma come cazzo si chiama di nome lo sceriffo??? Pure IMDb segna il ruolo come “Sceriffo di Nottingham”…

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,

40 Commenti

  1. Il nome dello sceriffo è “Sceriffo”…quante ne sò è???

  2. Dici? Si chiama Sceriffo Di Nottingham? Come Antonio Di Pietro, Dominic Di Cocco e Andre’ De Giaiant?

  3. Lolli

    “Un uomo in calzamaglia” dà dieci a zero a qualsiasi altro film su Robin Hood.
    Ha segnato la mia infanzia, mi ha insegnato cosa sia una calzamaglia e come sia possibile indossarla con orgoglio senza dover essere necessariamente un viado.

  4. rae

    Bel trailer, mi ha fatto venire voglia di rivedermi Robin Hood con kevin Costner.

  5. marcus

    Rutty Ruttingham

  6. Cmq hai proprio ragione…uno dei mejo robon hood è stata una volpe…

  7. Charlie Parker

    Io ho il sospetto che il film non l’abbiano nemmeno girato: hanno preso “Il Gladiatore” e aggiunto costumi, archi e frecce in digitale… per i dialoghi avranno montato in ordine diverso delle frasi sempre dal Gladiatore, con un effetto tipo Die Hard 4: http://www.youtube.com/watch?v=2SHd1wkF8Uo

  8. che babbi poteva uscire una figata pazzesca con robin hood cattivo e lo sceriffo buono

  9. Filippo

    Meglio il trailer di A-Team rispetto a Robin Hood; in entrambi i casi si capisce ben poco del film che sponsorizzano: il primo si limita a recitare la intro del telefilm, il secondo a mostrare una serie di immagini di battaglia che non capisco cosa c’entrino con Robin. Attendo dei trailer più specifici.

  10. La mia idea, facendo eco a Mac Gorilla, e’ che fatico a credere che siano partiti da un’idea cosi’ radicale e poi abbiano deciso di scartarla completamente per fare una cosa che piu’ classica non si puo’. Ho il vago sospetto, e insieme speranza, che in realta’ il film riservi alcune sorpresine e che semplicemente non vogliano dircelo adesso per non “spaventarci”. Vedremo…

  11. Certo la storia vista dallo sceriffo di nottingham non era poi malvagia…

  12. k.

    aridatece la colonna sonora di brian adams………………………………

  13. Filippo

    Concordo col Nanni.

  14. Ahahahah!

    Per chiamarlo”Ciccio”ho l’impressione che tu una certa cultura sull’uomo senza calzamaglia a questo giro te la sia fatta considerato che il nomignolo è stato coniato ed è conosciuto dalle fans di Crowe….
    Io aspetterei prima di giudicare.Si,sono di parte ma quando un film è brutto è brutto c’è poco da sottilizzare.Ma fare la critica addirittura 3 mesi prima dall’uscita è davvero da urca urca tirulero!

  15. Nessuno sta facendo la critica a cose che non ha visto, il trailer c’e’ e si valuta quello. Per il resto giuro che non ho consultato Wikipedia, “Ciccio” viene abbastanza spontaneo… si vede a occhio nudo che gli piace il pane. E i twinkies. :)

  16. Filippo

    Twinkies? Quando li sento nominare penso sempre a Zombieland ;-)
    Tornando a Robin Hood, la mia versione preferita del personaggio la trovate qui: http://www.youtube.com/watch?v=J0IXO2eBPas

  17. Era appunto una citazione di Zombieland: “Se cercavi i twinkies dovevamo andare a casa di Russel Crowe” :)

    (mitico Daffy)

  18. abraxas

    1) robin hood: un uomo in calzamaglia è un capolavoro assoluto non solo della cinematografia, ma dell’umanità tutta e chi non è d’accordo dovrà vedersela con me e manny (la mia mazza chiodata da compagnia)

    2)il vero nome dello sceriffo è “ruttino”

  19. abraxas

    ecco nell’emozione di parlare del Film ho pure detto na’kakata trattasi di Smerdino di Nottingham

  20. Dev’essere una cosa generazionale. Il primo film di Mel Brooks che uno vede da piccolo e’ un Capolavoro Assoluto nonche’ il film che traccia la linea: prima ci sono film migliori ma dal valore affettivo inferiore, e dopo ci sono film piu’ o meno deludenti. Io per esempio sono della generazione Balle Spaziali.

    • Fra X

      Pure io! ^^

      “anche se finora i suoi interpreti più convincenti sono stati una volpe animata in un cartone Disney e Luc Merenda in Superfantozzi. ”

      Questa è la tua frecciata (per rimanere in tema XD) definitiva! XD

  21. il nome robin decimo hood generale delle brigate del nord….ridley scott puo’ fare peggio delle crociate?? mi sa che che se po’ ffa! il trailer fa cagare i vermi!

  22. abraxas

    dr nanni mi trova d’accordo, anche se non è difficile visto che dopo robinhood il buon mel ha partorito solo “dracula: morto e contento” che era una discreta waccata (nonostante la presenza di Sua Immensità Leslie Nielsen)

  23. JACKKKKKKKK

    sceriffo di nottingham mi pare come il “signor” Rezzonico di aldo giovanni e giacomo….

  24. fre

    sceriffo di Nottingham come jan itor di Scrubs

  25. fre

    addirittura il lupo del gladiatore si sono portati appresso! meraviglioso.

  26. @abraxas: no beh c’e’ anche “Che vita da cani”, e quello ammetto che era fighino…

  27. abraxas

    è del 91′

  28. abraxas

    e robin hood del ’93…non riesco a scrivere tutto in un colpo oggi evidentemente

  29. hai ragionissima

  30. Rovereto

    forse è presto per dirlo ma se dovevano farlo così come sembra che sia tanto valeva fermarsi a kevin costner. Però se ci fosse almeno una scena softcore con Cate Blanchett con quei capelli potrei rivalutarlo

  31. gigi

    il miglior Robin Hood è quello del telefim sempre di Mel Brooks, ma risalente agli anni ’70. Sono pochissimi episodi, ma gli avrò visti decine di volte…

    http://www.youtube.com/watch?v=LMDunJc5KUQ

  32. Ratto sospetto

    Recentemente ho visto quello di Benny Hill, immenso.

    a proposito di Mel Brooks, sono come Nanni figlio di Spaceballs e dello Sforzo, ma ovviamente Frankestein Jr. è un capolavoro assoluto della storia del cinema, senza appello.
    Menzione speciale per “la pazza storia del mondo”

  33. Ormai Russell Crowe attraversa QUALUNQUE film con l’aria di chi preferirebbe mangiare farina bianca a cucchiaiate. Con tutti i soldi che gli danno, potrebbe almeno far finta di crederci.

    (Ho visto “Tenderness” un mese fa e se non è una roba bella il 40% SECCO della colpa va a lui. Fuckin’ skank.)

  34. cleaned

    E’ ciccio si, mr. Crowe. La faccia da gladiatore sul fisico di Abatantuono. Una cosa che non ho mai sopportato.

  35. Finalmente un sito cinematografico come si deve…
    Robin Hood ? Magari avrei ricordato ‘Robin e Marian’…

    Salute e Latinum per tutti !

  36. mi sa che lo sceriffo si chiama Guy di Guisborne o qualcosa del genere

  37. Davvero? Gay di Gay-sborr?

    (perdonatemi, sono tornato 13enne per circa 7 secondi)

  38. AHAHHA

    Davvero orribile il film… Gladin Hood o Robin Glood a scelta! AHAHHA! Poi quando propone la carta dei diritti universali è il massimo!! BAH!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.