Crea sito

Vi è piaciuto Inception? Ecco a voi Sucker Punch

Ok: ora che, rispetto al primo trailer, qualche inquadratura dura più di mezzo secondo e si capisce un briciolo di premessa, possiamo farci un’idea decorosa di questo Sucker Punch.
A quanto capisco è un film ambientato in un manicomio per sole gnocche: esse vogliono scappare entrando nel sogno di Emily Browning il quale, considerando che pare un misto tra Kill Bill, The Expendables, Casshern e Dungeons & Dragons in cui tutte le sue amiche sono in reggicalze e Scott Glenn ha gli occhi a mandorla, è a sua volta palesemente dentro al sogno di Zack Snyder. Che è un po’ dentro al sogno di tutti noi. Al quarto livello c’è la villa di Hugh Hefner.
Comunque: ci vedo ancora un po’ troppa serietà e fighetteria ostentata, ma stavolta mi ha quasi convinto. Fatevi la vostra idea:

Tags: , , , , , , , , ,

32 Commenti

  1. andrea

    guarda che l’idea di partenza è molto bella Nanni, in pratica la protagonista è in un manicomio, dal quale vuole fuggire perchè sta per essere violentata da un ricco signore se ho ben capito, per fuggire le servono vari oggetti, e in pratica mentre è alla ricerca di questi oggetti si immagina tutto il mondo che vedi, per esempio quando deve rubare un’accendino si immagina mentre lotta con un dragone….ecc.

    Ora….spiegata di merda…(ma per questo esiste wikipedia)…pero’ non mi sembra male…certo è che esce post-inception e questo lo svantaggia un po’.

    Io andro’ a vederlo al cinema con un joypad in mano, sperando di poter guidare una delle protagoniste.

  2. Credo che tutti guarderanno questo film con il joypad in mano, non so se mi spiego…

  3. Nicola

    si dice che il film avrà una durata di circa due ore e tolte le parti in slow, mezz’ora.

  4. Robertz Vinx

    UUUUUUUUUU, Inception ci pupperà il joypad lo sento!

    @Andrea: grazie per lo spiegone, io non mi ero nemmeno accorto che ci fosse anche una trama ;)

  5. Apocalypse

    Questo film mi sembra girato in contrapposizione a 300.
    Al posto dello spazio stretto delle termopili, qui si ha la sensazione di infinitamente grande.
    Al posto degli spartani, ragazze in reggicalze.

    Vai con il joypad!!!

  6. Sì, okay. Con sotto When the Levee Breaks, potete farmi vedere anche un documentario sulla fabbricazione dei nanetti di gesso.

  7. anonymous

    Beh, è tutto finto come in Franklyn…

  8. Secondo me Zach vuole dimostrarci di non essere omosessuale, io gli ho sempre voluto bene, anche quando ha fatto correre gli zombi o quando ha elimitato il mostro ultradimensionale, sto trailer però m’ha fatto esplodere il tamarrometro, non riesco ancora a capire se mi piace parecchio o mi fa gagare a spruzzo…

  9. DavidBowman

    Potrebbe anche essere una gran figata!
    E concordo con Robertz Vinx, la trama è ovviamente (e giustamente, a mio avviso, visto il trailer) un puro artifizio per mostrare reggicalze e tette. E culi. E ancora tette.

  10. Va ben, l’antologia dell’immaginario teen degli anni 2000, prima o poi dovva arrivare. Ammiccamenti ai videogiochi, fantasy giappo, reggicalze e sboldraggine femminile stylish (per usare un termine tecnico). Almeno non mi sembra eccessivamente emo.
    La ragazza-forte che scappa dal panopticon faucaultiano però come format m’è sempre piaciuto, a occhio ne viene fuori un giocattolo divertente.

  11. alessandro

    Ma sta clip è così diversa dal primo trailer che è passato? No perchè ora tutti ne parlano bene, mentre invece prima…io di differenze non ne vedo proprio, mi interessava prima e ora vale lo stesso. Probabilmente se Zack non avesse fatto Watchmen nessuno avrebbe parlato male di un suo film di prossima uscita (dopo 300 poi…aspetta, forse gli arabi), perchè per certa gente anche solo pensare di trasporre Watchmen in film ha un che di blasfemo, figuramoci farlo; arrivato il momento in cui si possono guardare “addirittura” due minuti di fighette in costume cambiano subito idea. Questo film mi aveva già convinto quando avevo visto il cast su IMDb. Poi, al cinema o casa, è ancora da decidere.

  12. oni

    mandocazzoliavetevistiireggicalze?!? quel tipo di calze del film si chiamano loose socks e sono le tipiche calze delle studentesse giapponesi, che quando gli gira le portano pure arrotolate sulle scarpe. il reggicalze, lo dice la parola, serve a reggere e al giorno d’oggi non lo usano manco più le mignotte, dato che grazie a dio sono state inventate le autoreggenti…

    il film, nn fosse del sig. watchmen e 300, mi sembrerebbe un’autentica minchiata, ma forse lo è lo stesso.

  13. giubari

    Finalmente tutto ciò che ho sempre desiderato in un film, è stato messo in un Film!

  14. vepertime

    a me era piaciuto pure watchmen.

  15. Orbb

    Da una visione veloce sembrerebbe citare a man basse il genere videoludico.

    Io intravedo delle influenze da Killzone 1/2/3 (il mitra usato dalla bionda, samurai con gantling e samurai con jetpack), Final Fantasy XIII (scena dei robot affettati con la katana e del treno), Resistance (a cui non ho giocato, ma le trincee ricordano i primi trailer), Crimson Skies (gli aerei), Lair (il drago) e Demon Souls (le ambientanzioni del castello).

    Sono io che devo andare a cercare un po di passera, o e Snyder che si diverte a citare di qua e di là?

  16. jackson lo squartatore

    @oni: confermata la presenza delle reggicalze.
    http://www.imdb.com/media/rm617512960/tt0978764

    ne andava della solidità della sceneggiatura

  17. Robertz Vinx

    @jackson: LOOOL. Grandissimo! :D

    @orbb: Se c’è uno scatolone è un richiamo a Metal Gear Solid? E se rubano una macchina è GTA? E se c’è un idraulico coi baffi? ;o)

  18. Bitellosnake

    Visto che c’è la Gugino…lo vojo subbito !!!

  19. Simon

    vi quoto tutti :-)

    Dal trailer come spesso capita sembra una figata stratosferica, con expendables pensavo di andare a vedere una cagata cosmica ed è stato meno cagata di quanto mi aspettassi … questo sembra avere un sacco di begli effetti speciali … e tutti si tatueranno il joypad da qualche parte :-) (non so se mi spiego … ) XDDD

  20. A me me piace!

    Come avevo intuito già dal pre trailer è un film da vedere. Sicuramente sarà migliore di Incezzione, ossia meno pretenzioso e inutilmente onanistico negli arzigogolii. Mi è sembrato tutto sommato sobrio.

    L’unica cosa che non sapevo è che la protagonista fosse Paris Hilton. Strano eh ?

    Un film che consiglio a tutti quelli che il joypad se lo portano sempre dietro. Con tutti i significati del caso :-)

  21. Qualcuno pensante che legge il blog c’è, incredibile:

    Disse Bonzo Faraci:

    “Sì, okay. Con sotto When the Levee Breaks, potete farmi vedere anche un documentario sulla fabbricazione dei nanetti di gesso.”

  22. DavidBowman

    Quella è Paris Hilton?? Ma dopo la Maschera di cera non l’hanno -giustamente- ostracizzata a vita da Hollywood?

  23. No, ha di nuovo le carte in regola da quando si è rifatta le tette a pompelmo.

  24. dovrebbe rifarsi quella faccia da stronza.

  25. E perché mai ? Ossignore.
    Ma hai visto quella faccia in azione nella scena finale del sul filmetto semi-hard ? L’impegno e la progressione nella fellazione sono degni di un Adagio di Mahler.

  26. Beh certamente c’è del mestiere, la ragazza in quel campo è una professionista ma se di cognome non avesse fatto Hilton ho seri dubbi, visto il cessetto che è, ne avremmo mai sentito parlare…

  27. Combattimento tra una gnocca biondina e un essere gigantesco che sembra uscito da un videogioco anni ’90.
    Combattimenti tra robot e gnocche.
    Combattimenti tra esoscheletri a forma di navicella di Jango Fett e elicotteri con mitra anni ’50.
    Combattimenti tra gnocche e soldati in trincea.
    Ogni tanto un drago che fa fuoco a go go messo lì giusto per fare fuoco a go go.

    Potrebbe essere il film della mia vita!

  28. Lollo

    Mah, sono perplesso… non vedo scene lesbo

  29. Il_Presidente

    Ma cos’è? Il nuovo film delle Winx?

  30. Glenda

    sucher punch…mah, l’idea è stravagante e carina anche se la storia tragica della protagonista ormai è un pò sconata! L’inizio del film è bello, c’è molta tensione…il problema è che invece di migliorare con i colpi di scena, peggiora tragicamente scena dopo scena. è pieno di effetti speciali che li per li sono incredibili…ma con un pò di attenzione puoi trovarci un’infinità di pecche, es: quando nella prima fantasia la protagonista salta, fa piroette e ruote, le scarpe con il tacco spariscono magicamente! questo poteva succedere nei vecchi film come Batman di Tim Burton, dove michelle pfeiffer faceva in prima persona le acrobazie e ovviamente non poteva farlo con i tacchi a spillo…in un film come quello ti aspetti la perfezione assoluta. La Foto è palesemte truccata al computer e i costumi sembrano quelli dei videogiochi sexy degli anni 80. Il finale ti lascia con un tremendo sapore amaro in bocca e la recitazione non è all’altezza delle aspettative…Voto finale…beh, non mi è piaciuto! La fantasia viene schiacciata dalla crudele realtà dei fatti e non sembra esserci via di scampo. terribile.

  31. Visto

    Visto.

    Una cagata apolittica.

    Ed a me 300 e watchmen erano piaciuti.

    Neppure commentabile, perchè sono una serie di spezzoni di computer graphics, pure mal fatti, tenuti assieme da una finta sceneggiatura.

    Dithering ed antialias al massimo, buio e sfocato, frame rate basso, pixel evidenti nel miglior cinema della città.

    Anche tecnicamente fa cagare.

    Si salva solo per la gnocca, ottima ed abbondante.

  32. Nonostante abbia sempre tifato per Snyder e nonostante abbia tenuto basse le mie aspettative Sucker punch mi ha parecchio deluso. Conconrdo con i commenti sopra: sembrano un insieme di trailer di videgames inframezzati da qualche telefilm per ragazzini stile pomeriggio italia 1.
    Cgi non altezza, recitazione ai minimi storici e soprattutto totale assenza di sceneggiatura. Mi ha dato l’idea che in postproduzione abbiano applicato dei tagli qui e là per esigenze di minutaggio.
    La scena del treno è semplicemente orribile, gli fx sembrano avanzi di film di 15 anni fa..
    Manca tra l’altro dell’epicità di watchmen e 300..visto il risultato finale è bene che Snyder torni a fare SOLO il regista e lasci la sceneggiatura ad altri.
    A quando una rece?
    Salut salut

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *