Crea sito

G.I. Joe 2 (superbowl motivational speech)

bella Gigi

Non so se vi ricordate come andarono le cose, ma i400calci parlarono per la prima volta di GI JoeLa nascita dei Cobra in occasione dei trenta secondi usciti durante il Superbowl di quell’anno. Da quel -glorioso, accettiamolo- momento alla saga di GI Joe è successo quanto segue:

1 sono iniziate a girare voci sul valore del film. I primi screen test avevano spoilerato in merito a una delle più immonde cagate della storia del cinema, il film era tornato in lavorazione e s’era parlato del licenziamento in tronco di Stephen Sommers, cacciato a calci dalla sala montaggio e messo di fronte al fatto compiuto secondo cui dargli carta bianca aveva portato a un disastro totale. Poi sono arrivate le smentite, e poi è arrivato il film.

2 il film è effettivamente una delle cose più squallide a cui io riesca a pensare in questo momento, stando anche solo nel campo dei film dove esplodono o crollano monumenti di innegabile valore storico (cioè vale a dire che GI Joe Rise of the Cobra è il fanalino di coda anche di un campionato dove giocano 2012, Il Mistero dei Templari, Deep Impact eccetera). Dopo l’uscita del film c’è stato un altro briciolo di polemica in merito a dove fosse iniziata e finita la mano di Sommers, uno che comunque a dargli carta bianca rischi di fare uscire un film come Rise of the Cobra, e non sappiamo più bene cosa sia vero e cosa sia falso e cosa sia finito sepolto dal sabbione di una serie di strategie promozionali a spallata che –non stessimo parlando di un film costato cento milioni di dollari- sembravano quasi tutte inventate sul momento. Il film ha abbastanza spaccato ai Razzie, comunque, si è beccato dei voti ridicoli sui vari aggregatori ed ha fatto la sua onesta strada di action becero iper-prezzolato, incassando soldi e tenerezza da parte di molti. Alla fine veniva quasi da tifare per Sommers.

3 Quasi tutti quelli che hanno lavorato al film, in un modo o nell’altro, si vergognano a bestia. Alcuni tipo Sienna Miller hanno esternato l’imbarazzo furioso e la non-disponibilità a prestarsi a un secondo episodio. La vibrazione popolare ha fatto il resto: l’unico reale problema del secondo episodio di GI Joe è l’esistenza di un primo episodio.

4 Esce il primo trailer, a testimonianza del fatto che lo staff è stato concentrato per almeno un anno sul solo obiettivo di buttare nel cestino Rise of the Cobra e pensare un’alternativa qualsiasi. Ne parla il Capo, non voglio cadere in contraddizione.

5 (presente) in occasione del Superbowl ci sono piombati addosso trenta secondi di ulteriore teaser di G.I. Joe – Retaliation, chiudendo un cerchio immaginario che in qualche modo ci impedirebbe di parlare ulteriormente del film e passare il resto della vita a recensire rom-com e leggere insulti di gente ferita. The Rock la fa da padrone assoluto: “Nelle immortali parole di Jay-Z,” seguono le parole di Jay-Z, segue il pezzo che le contiene. Segue gente che si mena con le spade sulla parete di una montagna. Seguono moto che si smontano e si scagliano contro palazzi. Seguono/precedono figone anoressiche vestite di rosso che agitano spade a casaccio. Bruce Willis tira colpi di mitra e dice “call me Joe”. Fine del trailer. Le grandi domande che poneva il trailer precedente non hanno risposta, ma Channing Collo Tatum non appare manco mezzo secondo, Bruce Willis sembra avere un bel ruolo dinamico e sembra chiaro più che mai che la roba figa nel film sarà tutta sulle spalle di Dwayne Johnson. Gli effetti speciali non sembrano orribili come quelli del film prima.

Non è dato sapere se Retaliation avrà un valore qualsiasi, ma io voglio credere che venga fuori almeno una versione in scala di Fast Five. In qualche modo, diciamo, c’è la possibilità concreta che succeda: sembra una cosa action da soldi abbastanza hardcore da non sembrare né troppo Casa Vianello né troppo Wolfgang Petersen, se capisci quel che voglio dire. Una via di mezzo. Considerato il punto di partenza butta più o meno BENISSIMO, e questa naturalmente è solo la mia opinione. E sì, il regista è quello del film-concerto di Justin Bieber e io non lo linko.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,

19 Commenti

  1. joe r. lonsdale

    voglio bazookaaaa!

  2. avenging abraxas

    ci investo meno scimmia che per nazisti dell’illinois sulla luna, ma un po’ ce la metto..

  3. Possibili reazioni di fronte a ciò:

    • Un altro film sui G.I. Joe! Con Bruce Willis! Nel 2012! Voto: 10
    • Un altro film sui G.I. Joe? Con Bruce Willis? Nel 2012? Voto: 1

    Io oscillo tra i due estremi a seconda di quanto mi sento scemo, ma sono anche tra quelli che, con tutti i difetti del caso, si è intenerito per il primo G.I. Joe, con CGI brutta, Channing Tatum e tutto il resto. Che ci devo fare, sono una persona semplice.

  4. alezz

    beh sentiremo la mancanza della baronessa, ma devo dire che mentre il primo manco lo ho visto, questo già mi ispira di più.

  5. Ron Pirlman

    Per chi non ne fosse a conoscenza in italia non uscirà come Gi Joe 2 : Retaliation ma con il tremendissimo titolo de:

    Gi Joe 2: LA VENDETTA

    Già, l’hanno fatto ancora.

    IMDBbare per credere..

    sob.

  6. Schiaffi

    Ci sono troppe cose belle tutte insieme in sto trailer, la moto che si autospara contro l’edificio è il meglio, si ridefiniscono nuovi livelli di ignoranza.
    Che palle i pezzi rap nei trailer, avevano reso piu’ povero anche MI4…

    Ah, e finalmente chiusa la fastidiosa parentesi di sti giorni degna del peggiore dei fabio volo, si ritorna a parlare di argomenti ben piu’ seri.
    Bene. Lo accetto. Hail Cobra

  7. Decisamente meglio.
    Sono con Joe Lansdale: spero ci sia Bazooka.

  8. Ragazzi, la nuova frontiera dell’action sono i registi che vengono dai film di danza, e qui lo dico e qui lo nego ma da quanto ho visto finora mi pare una tendenza POSITIVA.
    Prossimamente: Speciale Step Up / Street Dance (ok scherzo, SCHERZO)

  9. Jessica Fellini

    No, ma dico… che vi aveva fatto di tanto male il primo Gigiò? Non è che si fosse andati a vederlo aspettandosi una roba alla Altman, neh?

    Ciaveva le cazzate, ciaveva le splosioni, ciaveva la fregna, ciaveva le scene tutte de corsa, ciaveva i ninja… ciaveva pure Doctor Who… Eccheccavolo! Ma a voi proprio non va mai bene niente, eh?

  10. maiorana

    io ci voglio credere…e comunque più pezzente del primo non si può fare!

  11. @schiaffi – io in realtà preferisco jay z nel trailer di trenta secondi piuttosto che la cover di seven nation army nel trailer lungo, dai.

  12. Gaunt Noir

    The Rock e Willis che fa le battutine sul fatto che gli è salito il colesterolo (vado a memoria dal primo trailer e il mio inglese incerto) e i ninja alpini. Ci credete che non ho mai smesso di crederci?

    Ci vado fortissimo e coi popcorn più unti che si troveranno al momento.
    E da solo. Che sono circondato da gente orribile che dice che Fast Five non sia stupendo. Rendetevi conto!

  13. http://www.imdb.com/media/rm3335764480/nm0160840

    Fanculo.
    Comunque Bruce mi sembra in forma, talmente in forma che si muove perfino.

  14. @jessica: ciaveva tutto quello che dici ma fatto MALE. Ma proprio molto male. Piuttosto i Power Rangers, davvero (il resto e’ nella mia rece di allora).

  15. Naccio Jai Fox

    HYPE!

  16. Jean Pieri

    Collo (purtroppo) è ancora segnato come il protagonista nella pagina Imdb

    e oltre a Bazooka io voglio anche Shipwreck!!!
    http://www.youtube.com/watch?v=YpIGFy1uaB8

  17. • Un altro film sui G.I. Joe! Con Bruce Willis! Nel 2012! Voto: 10

    Appoggio questa.

  18. Past & Fasul

    io ci credo in questo film,decisamente…

  19. Past & Fasul

    e aggiungo se anche questo fa schifo…piango forte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.