Crea sito

#400tv: Killer Klowns From Outer Space

Un prestigioso @CaliSilvia originale

Un prestigioso @CaliSilvia originale

Il 1988 era abbastanza diverso da oggi. Ad esempio, siccome non avevano ancora inventato l’internet, le cose brutte non facevano ridere.
Se quindi tu te ne uscivi con un concetto scemo che dovevi assolutamente mettere in pratica con pochi soldi, non c’era altra opzione se non impegnarsi per farlo figo.
Non c’erano codardi nell’88: solo incapaci.
Il problema nell’88 era che il 99% dei film che ti si presentavano con una premessa creativa piena di potenziale finiva puntualmente per deludere, o come minimo lasciarti in bocca il sapore di occasione persa, non pienamente sfruttata, vuoi per mancanza di ingegno, mancanza di soldi, o la pallida scusa di lasciare qualche spunto per un eventuale sequel.
L’1% rimanente era Killer Klowns From Outer Space.

Pie Hard

Auguri

I fratelli Chiodo (che sono almeno tre) venivano dal mondo degli effetti speciali e avevano appena guadagnato meritata attenzione per il design dei Critters.
Ma il loro grande progetto personale consisteva in un film su pagliacci assassini dal profondo spazio.
Per cui hanno raccattato un paio di milioni e li hanno spesi tutti in scenografie, costumi, trucchi e allucinogeni di marca, e al grido di “crepi l’avarizia” ci hanno infilato dentro tutte le mattane che gli venivano in mente come se non ci fosse un domani. Una mancetta a John Vernon, il preside di Animal House, per avere nel cast almeno un (grandissimo) attore degno di questo nome, e un’altra ai Dickies per comporre una di quelle sigle che le senti una volta e te le canticchi per un mese, et voilà: Killer Klowns From Outer Space. Popcorn assassini, cani-palloncino da caccia, ombre cinesi mortali, marionette umane, torte di acido, astro-trottole… elencate pure la vostra trovata preferita nei commenti.
Ma il punto è: per una volta, invece che spararvi il solito banale classico, abbiamo provato a proporvi qualcosa che non tutti voi conoscevate ma che sapevamo essere altrettanto meritevole.
Voi vi siete fidati in tanti ed eravate in formissima.
Personalmente ci tenevo tantissimo a condividere con voi un film a cui sono molto affezionato, ed è stato un po’ come festeggiare il mio non-compleanno.
Era la #400tv Pro: fatevi un applauso, #TeamPro.
Qui l’abituale manciata di tweet di rappresentanza:

Da grande voglio occultare i cadaveri nello zucchero filato. #400tv
@RosellaDegori
Rosella Degori

le voci al vocoder dei pagliacci sono la cosa più anni 80 ever. Kanye West apprezza sicuramente. #KIllerKlowns #400TV
@ppaurizio
patrizio davèri

l'astronave di Alien non mi terrorizzava quanto tutto quel rosa #400tv
@matteramichela
Michela Mattera

Con questi colori così "pallidi" i pagliacci possono anche infilarsi dei bikini e girare il remake di Spring Breakers #400tv
@SenegalSteven
Steven Senegal

#KillerKlowns sta a It come Aliens sta a Alien #400tv
@Treeolaw
Marco Triolo

Questo invece è opera di @fabio_log. E' ufficialmente nato il #TeamDisegnini.

Questo quadro invece è opera di @fabio_log. E’ ufficialmente nato il #TeamDisegnini.

Ma ora veniamo alla notizia che stavate aspettando: il film a sorpresa di martedì prossimo!
Vi ripeto gli indizi (occhio che sono difficili): è di Steven Spielberg, è del 1993, è tratto da un libro di Michael Crichton, è il primo di una trilogia, ci sono i dinosauri (uno dei quali sputa in fazza a Wayne Knight), viene inquadrata una grossa cacca fumante.
Anzi, ve ne aggiungo un altro: le lettere del titolo, dalla quarta alla sesta, formano la parola “ass”.
Ci siete? Vi siete fatti un’idea? Avete fatto le vostre scommesse?
Bon: il film segreto di martedì prossimo è… rullo di tamburi… IL MIO AMICO DINO– no, scusate, JURASSIC PARK!!!
È Jurassic Park.
Un applauso ai più enciclopedici di voi che avevano risolto l’enigma in anticipo.
Per cui: ripassate le istruzioni, tenete d’occhio i bicchieri pieni d’acqua, e fatevi trovare puntuali come al solito martedì alle 22.30.
E vediamo di chiudere col botto.
A voi il trailer:

Perso il sync per pisciare. Martedì prossimo col pappagallo. #berneunpaio #400tv
@GoatBoyGG
Luigi Coriasco

#400tv è uno stato mentale, ma anche la vescica ne risente.
Questa è meglio se la aggiungo alle istruzioni.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,

14 Commenti

  1. ;________;
    Mammamia sono commossa!
    Per festeggiare vado a preparare dei popcorn. Poi li lancio dalla finestra sui passanti urlando “MORDONO! MORDONO!”

  2. Sampoo

    Il 1993 è stato un anno bellissimo per i dinosauri, ancora con la gioia nel cuore per KKFOS vado a riscaldare i muscoli per martedì!
    http://www.youtube.com/watch?v=uDmAoZ1kmfQ&feature=share

  3. Applausi per tutti.
    Principalmente per Nanni che mi ha fatto scoprire un film che non avevo idea esistesse.
    Per il #teamdisegnini che sforna figate e poi per tutti quelli che si sono fidati vedendoselo per la prima volta, come me. Ora c’è Jurassic Park uno dei film a cui sono più affezionato in assoluto. Finiamo con un bel botto insomma.

    P.S. avevo capito che il #teampro fosse composto solo da quelli che lo avevano già visto. Invece ora scopro che ne faccio parte. Che bello! Abbracci per tutti

  4. galbaccio

    magari sono io che ho sempre cercato alla cazzo (po’ esse eh…), ma come avete comunicato alla rete la vostra intenzione di programmare per la #400tv “jurassic park” ed ecchellà che ti appare nella lista degli “appena aggiunti” di itunes.

    sono sempre ammirato più per la vostra potenza

  5. Steven Senegal

    Gran divertimento. E chissà cos’è capitato nei 20 minuti che mi sono perso all’inizio.
    Il mio pensiero in questo momento va ad Oronzo, utente di rara bontà, altruismo smisurato e modestia sublime che permise ai più la visione di pagliacci lisergici e delle loro ignoranze. Grazie, ovunque tu sia.

  6. Jean Pieri

    è stata una serata pagliaccissima, ho scoperto un film che non conoscevo e mi sono ricordato ancora una volta perchè gli anni 80 erano il male (maglioni everywhere…)

    concordo con Steven Senegal: Oronzo eroe del popolo!

  7. vespertime

    Felicitazioni! Mi è piaciuta questa parentesi di film non conosciutissimi che poi tutti i miei amici fidati lo conoscevano e io ci sono rimasto male. Ma meno male che ci siete voi che tappate falle. Forse ho twittato meno del solito proprio per godermelo quanto possibile. ma è stato bellissimo lo stesso. E ora si và di finale con la felicità del botto sicuro e con la tristezza che sia già l’ultimo. Ormai vi si aspetta con una tale fotta che neanche la terza stagione di Sherlock.

  8. Chi ha partecipato a #400tv Pro è nel #TeamPro.
    Tutti gli altri sono nel #TeamProSsimavolta.

  9. Sono nel #TeamProssimavolta, essendomi ritrovato un impegno sociale dell’ultimo momento. Ho recuperato ieri sera ma, neanche da dire, non è stata la stessa cosa, anche se ero talmente preso dalla (prima) visione che avrei partecipato poco.
    P.S. John Vernon preside in Animal House E Savage Streets, scusate s’è poco. Poliziotto e preside, praticamente James Tolkan coi capelli.

  10. GG

    Oddio, ho amato questo film (probabilmente lo amavo già prima di vederlo!!)
    ora devo prepararmi un cd con il pezzo dei dickies da ascoltare in loop per tutto il weekend!

    PS: Il mio primo #400tv e già la mia incontinenza viene spiattellata sul blog -.-

  11. Biscott Adkins

    posso dire la migliore #400tv dopo la deluxe experience e il commandoreplay? sarà stato il #berneunpaio ma continuavo a ridere come uno scemo!

  12. Rosella

    AHahahah momenti davvero epici!

  13. Ragazzi. Martedì deve arrivare prima.
    Non ce la posso fare ad aspettare.

  14. Oronzo Khanate

    Grazie a tutti, il film poi era una merda senza sangue ma non mi dispiace vedere il mio nome citato nei commenti come se fossi una specie di profeta.
    Torno a lurkare in attesa di iscrivermi anch’io a twitter e twitterare con voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *