Crea sito

Consigli per l’arredamento: Nymphomaniac

nymphomaniac-poster-udo-kier

Nymphomaniac

Tags: , , ,

15 Commenti

  1. Johnny Fortknoxville

    Citando Stanlio, questa dovrebbe essere venduta come ritardante a letto.

  2. Marlon Brandon

    Ieri le ho viste tutte le locandine di questo film, mi sono sbellicato dalle risate, si potrebbe fare una gara a quale sia piu’ “bella”, ma mi sembra che in effetti Jean Claude abbia scelto la migliore!

  3. Locandine magnifihce, ma secondo me l’orgasmo di Uma Thurman è finto, gli altri sono veri, secondo voi ?

    Forse grazie a Lars smetteremo di parlare della scena del burro ne L’Ultimo tango a Parigi, qui siamo oltre oltrissimo !

  4. Past & Fasul

    sto von trier è un furbacchione!

  5. John Who?

    E’ il mio desktop da una settimana.
    Conoscendo Udo, temo che il fotografo abbia passato davvero un brutto quarto d’ora.

  6. Marlon Brandon

    @dikotomiko, Jerome e’ li’ che fuma grattandosi un’ascella, il papa’ di Eric Northman e’ in piedi a fare cosa? Impagabili…

  7. Bucho

    Da ufficialmente fastidio. Sembra Priebke.

  8. @all
    Charles Bro è meraviglioso, Charlotte Gainsbourg mi sconvolge i corpuscoli.

    Udo Priebke, è lui ! Seppellittelo ! Sì, ma dove ?

  9. Clark KFC

    Inquietante….

  10. per me von trier è un incapace che l’ha messa in culo a tutti. film bruttissimi spacciati per capolavori. anche questo farà cagare ma la gente dirà che è una figata opera di un genio visionario e avanguardista. vaffanculo a lui e ai suoi film di merda

  11. Triolocaust

    Madonna, ma che è? L’esorcista V – La terza età?

  12. Triolocaust

    @Lainen: almeno qua ci stanno le zinne.

  13. James Franco Franchi

    Von Trier chi?

  14. “Nymph()maniac” è un’odissea carnale. Von Trier fa del film un dialogo a due, il dibattere schematico tra inconscio e ragione, corpo e intelletto, ma anche, e soprattutto, tra artista e pubblico. Non è solamente un catalogo di una disperata educazione sentimentale, una fiction sessuale, un’enciclopedia completa sul sesso degli esseri umani, ma è anche un film sull’arte del raccontare.

  15. Carmen Villici

    Visto per curiosità dopo la casa di Jack. Odissea carnale ‘na sega.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *