Crea sito

Archivio delle etichette: universal soldier: regeneration

Perle dal mondo DTV: Scorpion King 3

Maschi seminudi che si picchiano!
Vi interessano?
Questa rece è per voi.
Dunque.
Lo sanno tutti: fin dalla sua nascita, DTV è sinonimo di povertà e fallimento. Chiedetelo a chi volete. Nessuno diventa filmmaker sognando che un suo film venga distribuito direttamente in homevideo. Tutti, giustamente, puntano al grande schermo. Ma l’industria cinematografica va come va, e i DTV […]

I Mercenari: Dolph Lundgren in “Command Performance”

Che magnifica stagione per Dolph Lundgren! Che magnifici gli anni della maturità di questo cinquantatreenne svedese in forma smagliante! Che splendido momento per il cinema action traslocato di budget, ambientazioni e immaginario nell’Europa dell’Est!
Fa strano, per chi del primo Universal Soldier ricorda le distese aride inondate di sole, con quel cielo altissimo che attenua con […]

JCVD. E Dolph. In sala. In Italia. Oggi. Storia vera.

Se avessi un centesimo per ogni volta che ho pensato “chi l’avrebbe detto che dopo aver aperto I 400 Calci avrei assistito a”… non voglio esagerare, ma secondo me almeno un ghiacciolo me lo potrei permettere.
Ed ecco, uno di quei momenti è quello descritto dal titolo di questo post.
Universal Soldier: Regeneration esce in sala in […]

Ninja la furia disumana

Lo so, molti di voi ribelli anarchici rivoluzionari underground col pugno chiuso che non accettano di seguire le regole di nessuno e amano l’adrenalina del vivere spericolatamente aldilà della legge si sono procurati questo film per rischiose vie clandestine (che non so esattamente come funzionino, ma mi fido di come le dipinge Repubblica e vi […]

E infine accadde il miracolo. Universal Soldier: Regeneration.

Due settimane fa, per festeggiare il primo compleanno dei 400 Calci, Nanni Cobretti si è regalato un lettore Bluray. Come acquisto ideale per testare il baracchino ha pensato alla prima cosa a cui avete pensato anche voi: esatto, la neo-trilogia di Universal Soldier. Per cui, dopo aver ripassato i primi due capitoli e ignorato quelli […]