Crea sito

LA FAMIGLIA prima di tutto: Gal Gadot è Wonder Woman in Superman vs Batman

In un periodaccio per LA FAMIGLIA, tra la prematura scomparsa di Cartonato Walker e i conseguenti ritardi produttivi di Final Fantasy VII Fast & Furious 7, una buona notizia ci tira parzialmente su il morale: Gal Gadot, aka Gisele Yashar nel quarto, quinto e sesto capitolo della serie, interpreterà Wonder Woman nel disastro ferroviario annunciato che sarà Superman contro Batman.

Su Miss Israele 2004 nulla da dire. Bellissima, cazzutissima, perfetta per la parte e francamente, dopo averla vista saltare da un’auto in corsa all’altra e seccare energumeni mentre cade da un aereo, per me potevano sceglierla pure per fare Batman e avrebbe suscitato meno obiezioni di Ben Affleck.

Internet, why this?

Prendo quello che prende lei.

Su Wonder Woman c’è da aprire una di quelle parentesi più lunghe dell’articolo originale perché è tipo una vita e mezzo che Hollywood e derivati accarezzano l’idea di buttare fuori, dopo il telefilm storico degli anni 70, una versione live action del personaggio, e ogni volta l’idea si schianta contro un muro fatto di maschilismo, miscasting, script di merda, incompetenza generalizzata e di nuovo maschilismo.
Ricapitolando, c’è un pitch che Joss Whedon ha avuto nel cassetto per circa 10 anni e nessuno si è mai cagato di pezza (salvo garantirgli soldi infiniti quando ha scritto e diretto un film su eroi MASCHI), un pilot di rara bruttezza trapelato nel 2011 (tuttora disponibile sul mercato nero degli internets per il pubblico ludibrio) per una serie televisiva che non è mai stata ordinata, un progetto (sempre per una serie) intitolato “Amazon” cassato a metà del 2013 senza nemmeno che venisse portato a termine il copione e una porn parody che ad ora si aggiudica, senza ironia, il premio “miglior tentativo” poiché vanta un reparto costumi più sul pezzo di quello della produzione “seria” del 2011.

A sinistra la “parodia” porno, a destra il telefilm abortito del 2011

Morale della storia (a parte “porn knows better”): la Marvel può fare un film con un albero parlante e un procione antropormofo ma una donna protagonista in una storia di supereroi continua ad essere una scelta stravagante, borderline e “troppo complessa da realizzare”. Pollici su, quindi, per WW in Henry ti presento Batman, seppure in un ruolo secondario: sia mai che la resa del personaggio non faccia completamente schifo e ciò costituisca il primo passo per avere una maggiore e più ragionata presenza femminile nei film di menare in calzamaglia (e non venite a citarmi Scarlett Johansson in Avengers, quello è al massimo un passo indietro).

In attesa di vederla recitare in spandex dialoghi risibili, la ricordiamo così.

(notare a partire da 1:40 la guardia del corpo che ANNUISCE VISTOSAMENTE mentre la Gadot si avvicina)

Chudendo, la presenza certa in Sups vs Bats di Wonder Woman e la voce di corridoio secondo cui il villain prescelto sarà Metallo contribuiscono a sfatare l’idea che la pellicola in questione sia un adattamento di Il ritorno del Cavaliere Oscuro (dove Metallo non compariva proprio e WW veniva forse nominata di sfuggita). Benissimo così, per quel che mi riguarda: avrei detestato veder trasformato in baracconata (perché sarà una baracconata, non c’è il minimo dubbio — divertente, forse, ma una baracconata) l’ultimo fumetto decente firmato da Miller prima del tracollo psicologico e la conversione totale al fascismo militante.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

101 Commenti

  1. sergio beone

    ma basta dire che Miller è diventato fascio, su! sarà invecchiato, non sarà in gamba come un tempo, bona, perchè passare alle ingiurie? ti fa un fumetto sugli spartani e diventa fascio. come sostenere ch’era maschilista quando disegnava sin city. mah

  2. rispondo questa volta E POI BASTA (non perché ce l’abbia con te sergio ma perché la questione sulle idee politiche di miller è uno di quegli argomenti che possono andare avanti all’infinito ripetendo sempre le stesse cose e senza che si arrivi mai a un punto che metta d’accordo tutti): non ce l’ho con 300 (che non considero né un capolavoro né un’apologia di fascismo), ce l’ho con Holy Terror, che se permetti è uno sputo in faccia a livello artistico e ideologico a tutto ciò che di buono ha fatto Miller nella sua carriera (e in generale al buonsenso).

  3. Bread Beat

    ora che scarlett in avengers faccia cagare a spruzzo è risaputo. Che ora lei possa essere meglio solo perché stava in FF e faccia parte della Famiglia mi sembra un tantinello eccessivo e “leggermente” di parte. Gal è splendida ma… le tette di WW… dove sono le tette di WW???

  4. Gal divina (sicuramente meglio di scarlett), ma sono fondamentalmente d’accordo con Bread sull’argomento tette, purtroppo scarse.

  5. Biscott Adkins

    per me è nononononononononononononnonono
    non possono scritturare l’attrice porno?

  6. Io farei una petizione e chiamerei al boicottaggio violento, come quella volta che (personaggio x) (colore dei capelli) era interpretato da (attore y) (colore dei capelli diverso da quello del personaggio x).

  7. Schiaffi

    Pure w woman ci infilano in quel fail annunciato di film, boh chi manca ancora? Il pupazzo gnappo e Bela Lugosi no? A sto punto perchè non ci mettono quei cosi gialli di cattivissimo me che sembrano ovuli di marrona cagati fuori da un magrebino. Qualcosa mi dice che ne uscirà una parruccata assurda peggio del carnevale di rio

  8. Biscott Adkins

    bella e brava quanto volete ma vedere skeletor che mi picchia uno grosso come the rock mi verrebbe da ridere (poi magari no)

  9. Qualcuno faccia subito la locandina del film proposto da Schiaffi.
    SU.BI.TO.

  10. Bruce Wheelies

    vedo che non sono l’unico a pensare che non abbia abbastanza tette :D che materialisti del cazzo che siamo rigá…

  11. Bread Beat

    e no Nanni. Non è questione tipo colore dei capelli. E’ più come se facessero batman senza maschera o wolverine senza artigli. Essù!

  12. Il Reverendo

    la mia grande paura è che questo film NON sia un fail, almeno non dal punto di vista economico (da quello della qualità artistico-filmica lo sarà indubbiamente).

    purtroppo i produttori si sono accorti che grazie ai supereroi si può fare un film che sotto tutti i punti di vista è una merda e la gente correrà a vederlo comunque, man of steel ne è la prova. lanterna verde è andato male perchè il supereroe in questione era molto meno di richiamo rispetto a supes. nel seguito di MoS quindi si triplica. supes+bats+wonderwoman.

    e così tutti quei nerd del cazzo che non vanno a vedere transformers perchè ”è una bavacconata di quello scavsissimo vegista michael bay” e non vanno a vedere pacific rim perchè ”i vobot giganti non sono vealistici”, corrono a vedere man of steel perchè c’è dietro l’epica fumettistica nerd-approved, e non avendo mai visto un film cazzuto in vita loro lo trovano fighissimo ”dal punto di vista visivo, degli effetti speciali”. stocazzo, fanculo superman e fanculo batman e fanculo wonder woman. e soprattutto fanculo i nerd tutti.

    p.s. per me comunque WW sarà ancora per un bel po’ Walter White.

  13. Steven Senegal

    Ma di grazia come e perchè si dovrebbero sfidare Batman e Superman? L’anziano a soli 35 anni non dovrebbe avere la peggio da subito? Datemi delle coordinate per favore perchè a fumetti non ci sono (robe brevi eh). Lei è vero che ha fatto i fast, ma alla fine non è che abbia mosso più di tanto i suoi 38 kg.

    La battaglia del Reverendo su Bay (che appoggio) è commovente

  14. Past & Fasul

    bene così…che brucino i tempi e le tappe che buttino personaggi su personaggi alla rinfusa non sarà mai troppo tardi quando anche il più babbione di sto mondo si sarà rotto di sti film coi pupazzetti.

    P.S.

    andatevi a vedere il trailer del terrribile spider-man 2 e ditemi se non ho ragione!

  15. (incassa £10 per aver scommesso alla SNAI che Past avrebbe deviato la conversazione sul trailer di Spiderman 2 pur sapendo che prima o poi comparira’ un nostro articolo apposito)

    (scherzo Past, non te la prendere)

  16. Past & Fasul

    solo 10£…? ti avevo detto di puntate di più…

    comunque juro che non l’ho fatto a posta, le 2 notizie mi sono arrivate praticamente in simultanea e l’odio verso questo filone di film ha raggiunto picchi che manco il greggio nella guerra del golfo…

  17. Il Reverendo

    @Steven: grazie della fiducia! comunque nel fumetto si menano più volte, e di solito bats vince, un po’ perchè supes essendo fondamentalmente un buono si trattiene, e un po’ perchè bats usa l’ingegno e un sacco di trucchetti alla lex luthor tipo tirapugni alla kryptonite, fionda con sassolino di kryptonite, anello di kryptonite, freccia con la punta di kryptonite, ghiacciolo alla kryptonite, ecc ecc.

    e poi nel ritorno del cavaliere oscuro bats si costruisce anche un’armatura strafiga e ha un esercito di bat-teppisti e green arrow che lo aiutano.

    ah, e sempre nel ritorno del cavaliere oscuro, il motivo della lite è che il presidente usa in persona chiede a supes di quietare batman che sta esagerando. ma quel fumetto è una cosa bella, questo film non lo sarà.

  18. Il Reverendo

    @Steven volevo dire grazie dell’appoggio, non della fiducia!

  19. “Tieni Supes, ti ho comprato un ghiacciolo dell’amicizia”
    “Uh grazie Bats, molto carino da parte tua!”
    “Ha-ha ci sei cascato, e’ alla kryptonite!”

    Che bello.

  20. Steven Senegal

    @revere’ grazie delle info. Messa giù così è un po’ preoccupante, era quasi meglio se si sfidavano a barbe e facce tristi

  21. Rainer Werner Fassbender

    Aspé, mi volete far credere che in produzioni dove riescono a far crollare palazzi nel centro di chicago perché un robot gigante ci si arrotola intorno, oppure ad un mostro verde gigante fanno distruggere a schiaffoni navi spaziali che si materializzano da un vortice ultradimensionale su manhattan mentre un dio volante prende a martellate altra roba varia, non riescono a far aumentare di un paio di misure le puppe di una tizia in costume?

  22. Bruce Wheelies

    non é quello il punto Fass. noi tutti sani fancalcisti siamo anche esperti di pornazzi. provate a negarlo. e con ognuno di noi che ha anni e anni di esperienza tettistica in video alle spalle, la tetta in CGI non é accettabile.

  23. Rocco Alano

    Dopo che i rivali hanno realizzato “Cat Woman”, non mi stupisce che la Marvel si tenga a distanza di sicurezza da ogni film con supereroine protagoniste.

    Ora vado a cercare la versione porno di WW. Con permesso!

  24. Djo!

    a proposito di deviazioni, io ho un piano per rimettere in careggiata la carriera di Aaron Eckhart e il genere tutto commissionando a David Fincher un live action su Flex Mentallo, possibilmente dalla miniserie di Morrison e Quitely del 1996.
    A seguito di questo ogni altro film DC non avrebbe più bisogno di alcuna giustificazione.

  25. Attila Finch

    Come direbbe mio figlio, mi oppongo. Ai 400 calci il nuovo ciclo dei guardiani della galassia non può non piacere. Sì è vero, ci sono un albero parlante, un procione e volendo pure un insetto sessualmente ambiguo, però ehi le prime saghe soprattutto sono quanto di più vicino allo spirito calcista.

  26. Non parlo per i calcisti tutti ma parlo per me: sapendo che è di James Gunn e dopo aver visto un po’ di footage in anteprima tra Comic-Con e Lucca, eleggo I Guardiani della Galassia a “film di supereroi che aspetto di più ever” a fianco di Ant-Man.

  27. AVV.

    bellissima ma dovrebbe essere più formosa per WW

    la tipa della versione porno sembra katy perry

  28. Angus Lee

    No boobs, no wonder.

  29. @Stanlio Kubrick: LOL! Ma hai coperto la faccia di WW di proposito oppure è stato un lapsus maschilista?

    Ho dovuto leggere per tre volte la didascalia prima di capacitarmi che la versione porno del film era decisamente quella più bella e carismatica. Quell’altra sembra veramente una cospalyer maialona.
    Che poi un film su una cosplayer maialona me lo vedrei subito eh.

  30. Vanilla Skywalker

    “aspettando Gadot” .. io mi riguardo F&F. Penso che questo Batman Affleckiano me lo perderò simpaticamente.

  31. Mezza Seagal

    e magari pure Flash??
    http://nerdbastards.com/2013/12/04/batman-vs-superman-news-flash-included-and-villain-casting/

    boh… potenzialmente mi aspetto un trailer financo più deprimente di Days of future past … me li vedo già, tutti con le mani nei capelli, la fotografia desaturata manco fossimo in islanda e una musichetta stronza e profonda per tre interminabili minuti….

  32. CicciolinaWertmuller

    Oh insomma, esistono anche i pushup e vari trucchetti. Però l’attrice della versione porno pare nettamente la migliore di tutte. Come si chiama?

  33. Schiaffi

    grandissimo stanlio hai fatto un teaser poster della madonna. Ma presente una roba del genere che potenziale avrebbe? Che curiosità scaturirebbe nell’animo umano? Invece no, stiamo qua con i poster di superman tutto mogio che si guarda le scarpe sporche di merda…

    Almeno la marvel prima di quella carnevalata di avengers ha fatto 1 film singolo di presentazione per ogni cosplayer, ma qua che combinano?
    In un film di superman a caso stanno arrivando tutti i freak della dc, ho letto in giro che vogliono mettere pure flash e non so chi altro. Ma vi rendete conto che parruccata assurda verrà fuori? Sinceramente sono curioso di vedere quella merda con i miei occhi.
    Poi oh tristezza infinita sempre ste news di chi interpreterà un supereroe a caso e intanto fast7 è stato ufficialmente bloccato. Che amarezza oh

  34. Terence Hell

    E con la locandina del sempre ottimo Stanlio oggi l’internet chiude i battenti.

  35. Zambo

    Sembra, con i dovuti distinguo (ma neanche tanti), lo stesso battage pubblicitario per Hunger Games, con articoli su personaggi con uno screen time di 10 secondi nei quali morivano (e pure fuoricampo). Perché, per quanto Wonder Woman sia molto più importante di Tizio che muore 5, se oltre a lei c’è tutto il pantheon DC non è che di spazio ce ne rimane poi molto.

  36. @stanlio: grazie per la locandina, molto apprezzata

    @zambo: non ci sara’ differenza in screen time nel film specifico in oggetto ma c’e’ una differenza abbastanza grossa per i futuri sviluppi della saga… Mi stupirei se la Warner avesse pensato “intanto prendiamo una tizia a caso, poi se riutilizziamo il personaggio ci ripensiamo meglio”

  37. Zambo

    @Nanni: lo spero anch’io, anche se mi stupisce che non abbiano fatto come i cugini Marvel presentando prima i personaggi (anche se questo in effetti non è un film sulla Justice League). Probabilmente dipenderà dal successo riscosso dai vari personaggi.

  38. Ci tengo solo a precisare che la fazza di Wonder Woman è coperta perché era Adrianne Palicki e non avevo sbatta di infilarci sopra Gal Gadot.
    E anche che “aspettando Gadot” mi ha distrutto la giornata.

  39. @zambo: non c’era tempo. Non puoi organizzare una megasaga da zero quando il tuo concorrente sta gia’ preparando il sequel del piatto forte e tu hai gia’ sbagliato il primo potenziale mattoncino (Green Lantern). La cosa piu’ furba era fare come appunto hanno fatto, ovvero contrastarli subito con una mezza via che unisce al volo i due pezzi piu’ grossi e accenna ai prossimi.

  40. Mezza Seagal

    @Zambo: e se invece fosse effettivamente un film sulla Justice League, celato da un titolo fuorviante del ca**o? esce a luglio 2015 se non sbaglio… ogni due-tre mesi la warner fa uscire un rumor come questo e cresce l’hype x tutti i bimbominkia amati da Schiaffi… fanta-cinema

  41. Mark7

    Ma il “Catwoman” con Halle Berry dove lo mettiamo? Un film con protagonista un supereroe donna! E non dimentichiamoci Anne Hathaway, che come Catwoman forse ha fatto pure meglio della Berry, seppur non da protagonista.

  42. Ma il “Catwoman” con Halle Berry dove lo mettiamo?

    Staremmo magari cercando di dimenticarlo, Mark7.

  43. @cicciolina: A parte che c’è tutto un prolifico settore sulle parodie (http://pornparody.empirestores.co/), l’attrice in questione dovrebbe essere Kimberly Kane, che di tette non ne ha neanche tante

  44. Zambo

    @Nanni: capisco. Effettivamente mi sa che è così.

    @Mezza Seagal: guarda dall’unica notizia che avevo letto sembrava ispirarsi alla graphic novel di Miller, ma là di certo non erano presenti Wonder Woman e Flash. Da lì in poi ho lasciato perdere perché mi annoiano troppe news (ho saputo qui di Gal Gadot). Ormai non so più cosa pensare, ma se veramente dev’essere un film della Justice League o almeno una presentazione (Nanni docet), allora esigo anche la presenza di quel fallimento clamoroso che è stato Lanterna Verde.

  45. Oddio uno spin off con protagonista Katy Perry cospley di WW con mezze cioccie al vento andrei a vederlo anche adesso e comprerei pure il BR. Comunque non capisco perché non fare un Film invece di questa baracconata senza senso, creare qualcosa di totalmente diverso invece della brutta copia degli avengers? Tra laltro non sono d’accordo con quantum: io una.trasposizione di dark knight returns l’avrei aspettata con più entusiasmo, fottesega se poi veniva una merda, il fumetto rimane lì, ma per lo meno avevi di base una storia coi controcazzi e i margini di errore erano un pochino ridimensionati.

  46. jena123

    Ci vuole una tettona per interpretare una tettona. Magari Sofia Vergara no?? Gal Gadot è troppo magra. Immaginate Spiderman come The rock,immaginate superman magro come Joseph Gordon-Levitt o Nicolas Cage,immaginate lo scricciolo Vanessa Hudgens che interpreta quella gnocca mondiale di Felicia Hardy o Cameron Diaz come Power girl… Se continuano cosi dove si arrivera??? Forse finiranno pure per cambiare il colore della pelle ai personaggi,che ne dite di un pantera nera bianco?? Un Lex Luthor nero o un Kingping nero etc… CI VUOLE UNA TETTONA PER INTERPRETARE UNA TETTONA.

  47. Ciao, volevo solo dare il mio supporto a Stanlio sulla faccenda “quali sono i due film di supereroi da aspettare”. E io il footage manco l’ho visto.

  48. CicciolinaWertmuller

    Grazie Munky!

  49. Eh. Si inizia cosi’ e si arriva a Bolivar Trask nano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *