Crea sito

Archivio delle etichette: milo ventimiglia

Premio Jimmy Bobo: luglio 2013

Qual è il nome piu ridicolo del mese? Votate!

Lasciati sedurre dall’accento slavo di John Travolta: la recensione di Killing Season

Ci sono John Travolta che fa finta di essere serbo e Bob De Niro che fa finta di essere ancora vivo che si danno la caccia nei boschi. Dirige: il peggior regista del mondo, ma tranquilli, lo script è del tipo che ha fatto Biancaneve e il cacciatore.

FrightFest 2011: The Divide

Xavier Gens! Ve lo ricordate? Era nella prima ondata di registi horror mangia-baguette. Il suo contributo era Frontier(s), il cui merito era prendere una sceneggiatura con zero idee zero e portarla a livelli di violenza e delirio allucinanti. La mancanza di idee era talmente lampante che a Hollywood si sono innamorati subito, l’hanno chiamato e […]

“Armored”: furgoni blindati, fucili a pompa, saluti a casa.

Internet dice che il marchio di fabbrica di Nimròd Antal è “intense situations in a single place”. A me verrebbe da aggiungere E STI GRAN CAZZI, non fosse che lui è Nimrod Antal.
Le attenuanti generiche.
Era il 2003, Peaches duettava con Iggy Pop e per circostanze che non potrei ricostruire nemmeno se lo volessi io […]

“Gamer”: niente Jason Statham, niente ampio parcheggio all’ingresso.

Premessa felice numero uno: a differenza di tutta la redazione dei 400 Calci, e credo anche di tutti i lettori dei 400 Calci, davanti a Crank: High Voltage ho rimpianto il numero uno, mi sono sentita appicciata al minimo comune denominatore e ho voluto meno bene a Neveldine/Taylor. Gliene voglio lo stesso ma meno di […]

Dal Vangelo secondo Neveldine & Taylor: Gamer

Neveldine & Taylor hanno definito con Crank 2: High Voltage il nuovo anno zero del cinema d’azione, che da oggi si divide ufficialmente in “avanti Crank” e “dopo Crank”, e fin qui pace.
In altre occasioni attenderei una loro nuova opera come se fosse un nuovo capitolo della Bibbia, ma alcune circostanze riguardanti questo imminente Gamer […]

Austerity VS Klingon (sai che anticipazioni)

Ma certo, cara, sono andato a vedere Wolverine appena uscito in Italia -è solo che non ho voglia di scriverne ora. Domani sì. Mentre sto qui a pensarmene buono buono a come e quanto svicolare nelle prossime serate per non finire un’altra volta al cine, in nome di questa malcelata neo-austerity (ho versato tutti i […]