Crea sito

Occhio malocchio prezzemolo e Agamotto – Il primo trailer di Doctor Strange!

Dopo un casting durato così a lungo che quando avevano iniziato a pensare a chi poteva farlo gli attori si pagavano in sesterzi e due foto promozionali che hanno rotto internet, abbiamo finalmente tra le mani la prima roba concreta sul film del Doctor Strange: il trailer di Batman Begins!

Premetto che vengo da un periodo molto brutto di utenza molto hardcore su Tumblr, quindi abbiate pazienza come se ne ha con i tossicodipendenti se do per scontate cose che per delle persone con una vita, una famiglia, degli hobby meno autodistruttivi, tanto scontate non sono. Per esempio: Benedict Cumberbatch. Io ho visto un po’ di volte Sherlock perché trovo che sia davvero un bel telefilm, e poi l’ho visto altri 16 milioni di volte perché ero su Tumblr e non è che Tumblr ti lasci molta scelta. Insomma

benedict-boromir

e anche se sono sobrio da sei mesi, continuo a fare un po’ di fatica con quello che riguarda Sherlock. Nel caso di Benedict Cumberbatch mi riesce veramente difficile prenderlo sul serio, proprio non mi scatta la sospensione dell’incredulità, lo vedo nei panni del Dottor Strange e penso “non sei il Dottor Strange, sei Sherlock in cosplay da Doctor Strange per risolvere un caso alla Comic-Con!!” (trama comunque più plausibile dello speciale di Natale).

Non che sul Dr. Strange sappia poi molto, comunque, a parte una versione un po’ asciugata delle sue origini raccontata nel cartone dell’Uomo Ragno degli anni 90 e il fatto, scoperto solo di recente (e di certo non col cartone dell’Uomo Ragno degli anni 90), che si fa un sacco di tipe. E poi la roba dell’Occhio di Agamotto, non che sappia effettivamente a cosa serva o cosa faccia, trovo solo molto buffo come suona e quindi di tanto in tanto mi piace urlare ai passanti “OCCHIO DI AGAMOTTO” senza un motivo preciso. Quindi ecco, Stephen Strange è un chirurgo superbravo ma superantipatico tipo il dr. House, che beve e scopa un casino tipo Tony Stark, fa un incidente/esperienza di quasimorte che gli cambia la prospettiva sulle priorità della vita (di nuovo come Tony Stark) e non potendo più fare il chirurgo si reinventa come mago supremo dell’universo Marvel.

Ci può stare.

Il tono è cupo, rassicurando i più piagnoni di voi che l’assioma Marvel = battute non è necessariamente vero ogni fottuta volta (non lo era nemmeno prima — coff coff THE WINTER SOLDIER — ma c’è gente che ci tiene alle proprie certezze), l’attore di gran prestigio in un ruolo umiliante c’è, servirebbe solo un po’ più di DROGA e una dichiarazione scritta in cui la Marvel si impegna a smettere di fare origin story perché ho zero fucks di sorbirmi due ore e mezza di “sei il prescelto, Steve-O, impara a usare la magia” e tantissima voglia di vedere Sherlock trasformare i suoi avversari in carote o quale cazzo che sia il potere del Dottor Strange.

O fare del sesso aggressivo con Mads Mikkelsen perché una volta che sei stato un utente di Tumblr, sei sempre un utente di Tumblr.

Tags: , , , , , , , ,

55 Commenti

  1. Poisoned Ivy

    Volevo solo dire che non so un cazzo del Dr. Strange quindi potrebbe essere anche il supereroe più figo del mondo, lo scoprirò solo vivendo.
    Però pure a me CumberTSK non riesce a risultare credibile in quanto lo vedo solo come Sherlock.

    Con la differenza che nella mia visione questo NON è un lato positivo della cosa.

    • mai detto fosse una cosa positiva, eh?

    • Poisoned Ivy

      Sorry forse ho equivocato il senso io.
      Parto ahimè sempre dal presupposto che per tutti AHHH SHERLOCK CAPOLAVORO COMENONTIPIACESHERLOCK???” e quindi sono prevenuta.

      Onestamente trovo il Cumbercoso perennemente in oveacting, anche in Star Trek, e non mi piace, ma effettivamente son gusti. A fare il sociopatico intelligentone che ti dimostra che sei nessuno è bravo, fuori dalla parte solita non saprei dire. Se l’idea è che il film si regga su di lui, come capita con Robert Downey Jr., per me è no a meno di grosse sorpresone che per carità, si sa mai.

    • Shu-Shá

      Te l’appoggio, anche se è un overactin “buono”, se ciò può esistere.

  2. Il Reverendo

    rassicurando i più piagnoni di voi che l’assioma Marvel = battute non è necessariamente vero ogni fottuta volta (non lo era nemmeno prima..

    COFF COFF il trailer di iron man 3

    • fair enough.
      (la presenza di shane black a scrivere e dirigere però un po’ doveva far nasare la buddy-cop action-comedy dietro l’angolo)
      mi piace comunque pensare a Winter Soldier come il giro di boa, la presa di posizione netta e decisa “ogni personaggio ha il suo mood” (che poi è il motivo per cui fare gli avengers è un fottuto casino), con tanto che a dirigerlo ci sono due fratelli specializzati in sit-com

    • Il Reverendo

      ma si, speriamo, io però non mi fido più.
      ho già letto in giro che anche in civl war c’è ”fun” a profusione, quindi temo…

  3. Zen My Ass

    A me e’ piaciuto… mi sembra il trailer di un film di Tarsem, ma fatto bene, da uno che sa come raccontare una storia e non solo piazzare belle immagini a caso.

  4. J.J. JOE

    Dal trailer si percepisce un certo senso di inception / wanna be Nolan.

  5. dotto stringi

    oltre a OCCHIO DI AGAMOTTO c’è pure il super cattivo di dotto stringi che vale la pena urlare in giro per le strade perchè è troppo divertente: DORMAMMU.

  6. il trailer è yawn
    torno a vedermi per la trentaventotsesima quello di suicide squad

  7. David Kronenbourg

    Sono proprio curioso di vedere la comparsata che faranno fare a Scott Adkins, tipo entrare in un bar e morire offscreen dopo 5 minuti, visto che non c’è manco il nome del suo personaggio su imdb. Bravo Scottie continua così che ancora un po’ ti metteranno nei film senza darti screen time ma almeno metteranno il tuo nome appena sotto il tipo del catering…
    Anche io ci vedo un po’ troppo di Inception in questo trailer.

  8. Emilio Ardolino

    Quando uscì Sherlock non lo considerai proprio, un po perchè mi puzzava l’ambientazione moderna, un po per la faccia di Cumberbatch da rettiliano che non mi convinceva (sveglia!1!). Oggi credo sia uno dei migliori attori sulla piazza, bisognerebbe recuperare i suoi film e vi assicuro che si scrolla di dosso quel ricordo di Sherlock. In particolare consiglio “A Life Backwards”, piccola chicca con Tom Hardy, un’altro che gli fa compagnia lì in piazza.

    Su Strange ci spero perchè nonostante le sue storie siano un po fuffe alla Pdor figlio di Kmer il cast promette bene. Oh e poi è un film che va visto SOLO in lingua originale perchè sia Mikkelsen che Cumberbitch hanno due splendidi vocioni, mi verrebbe il sangue alle orecchie a sentire un dialogo tra Pannofino e Ward (come in 8 sotto un tetto).

    Tisana all’Agamotto per tutti!

    • Shu-Shá

      Che poi tipo in The imitation game gli hanno fatto fare esattamente Sherlock, la solita macchietta dal sociopatico tutto lavoro ed enigmi, due palle.
      Cioè, adoro Sherlock, ma riproposto all’infinito due palle.

      Che poi magari Turgin era davvero in quel modo, non lo so, comunque due palle.

  9. Kurtz Waldheim

    Invece per me Doctor Strange è sempre stato in assoluto il mio personaggio Marvel preferito, proprio per il suo essere “altro” e quasi alieno rispetto alla gran parte dell’iconografia Marvel: un semplice uomo senza “superpoteri” e senza pigiama buffo, che non combatte a cazzoti ma usando una magia sempre diversa, e che risolve misteri spesso più mentali che reali attraverso dimensioni occulte.

    La scelta di BC mi sembra centrare una grandissima somiglianza con il Doctor Strange del fumetto unita ad una capacità recitativa che il personaggio impone: poche battutine e buffonate e più intensità ed introspezione – e qui tremo perchè fino a prova contraria ho poca fiducia che la Marvel saprà davvero tenere la rotta mostrandoci una storia più matura e conflitti meno banali. E no, direi proprio che la NOIA di Soldato d’Inverno con i suoi infiniti pallolissimi combattimenti non è un esempio da seguire.

  10. Jesus K Dick

    Poche palle, Cumberbach ha le potenzialità di stare a Strange come Downey Jr ad Iron Man … spero solo che il trailer non rispecchi la costruzione del film ovvero 1h e20 di premesse e 30 minuti di roba figa. Tilda che gli tira fuori la forma astrale a calci in culo è il vero nodo della questione. L’approccio. Strange non è Constantine. E’ un mago lisergico interdimensionale. Più che Nolan ci vedo i Matrix… spero vivamente nel bene e non nel male… Preghiamo Agamotto e Cyttorak per la potenziale figata che potrebbe essere se non svacca…

  11. Darko Ramius

    In pratica c’è Batman che si arrampica sull’himalaya, ma stavolta si fuma il fiore sbagliato, sviene e finisce nei sogni di Di Caprio, per poi essere risvegliato alla vita dalla versione stinta di Morpheus che, per aggiungere quel po’ di feminine badassness, e per solidarietà nei confronti delle sorelle Wachowsky, ha deciso di farsi donna.

    • Kurtz Waldheim

      @Darko Ramius o forse tutti i film che citi hanno rubato alla grandissima da un immaginario che Steve Ditko e Jack Kirby avevano già illustrato a piene mani negli anni ’70 …

    • Stan Lee Donen

      Sostengo, Kurtz. Ditko forever, anche se gli anni erano i ’60.

  12. jax

    DAJE DOC!

    p.s. ma ci sta pure Bezzerides McAdams!

  13. Obi Wan con l'oki

    Batman Begins meet Inception meet Matrix meet Wuxia qualsiasi. Non so chi cazzo sia il Dott. Strange ma il tipo con spadone che gira indisturbato per la Sarcazzia mi ha lasciato un pò costernato….

    Sul tono introspettivo non mi fido…..

    Rachel MacAdams Sposami…..

  14. Shu-Shá

    Strange è per certi versi l’eroe Marvel più fico.
    Cumberbatch é una garanzia, soprattutto potendo vedere il film in lingua.
    Speriamo solo non sia, come sembra, 1 ora e mezza di training e 20 minuti di Hoggoth, Chtuluh e Agamotto.

    Ah, se c’è un film dove devono STRABORDARE di CGI e fuochi d’artificio è questo, vediamo eh.

  15. Toni Già

    Mai visto Sherlock mai sentito nominare Dr. Strange ma Cumberbatch mi piace nello Hobbit 2 quando fa il drago.
    Ma se usano la magia azione zero nè?

  16. Wuwazz

    Le care, vecchie, formule che funzionano.

    A me la fotta l’ha fatta venire

  17. Steven Senegal

    non so che ruolo farà mad mikkelsen ma ci tengo a dire che in tutti i casi sarà sprecato.
    Quell’altro invece per me rimane una rara faccia di cazzo

  18. Killing Joke

    le scene hymalaiane mi ricordano un altro cinecomic di qualche anno fa secondo me bello e ingiustamente dimenticato: “Shadow – L’Uomo Ombra” con Alec Baldwin e una notevole Penelope Ann Miller.
    Film decisamente vedibile e che consiglio di ripescare

    • dotto stringi

      film memorabile shadow.

    • Shu-Shá

      Ero fan sfegatato di questo film già in epoca pre-pre-cinecomic.

    • John 4°Di Milius

      Vienite qui e abbracciamoci,eterosessualmente e anche non.

    • Killing Joke

      Per me eterosessualmente, grazie, eheh!
      Comunque L’Uomo Ombra del ’94 è un bellissimo film per tanti motivi: la scenografia e l’ambientazione anni ’30 è resa benissimo, gli attori sono in ritmo e in alcuni casi ci sono intermezzi che non stonano da commedia rosa (il tutto molti anni prima di Downey jr. e la Paltrow).
      Poi certo, va detto che l’influenza dei Batman di Burton si sente parecchio sia nelle atmosfere che nelle musiche.
      E il pugnale vivente è una chicca assoluta!

    • Poisoned Ivy

      Bello!!! Me lo ricordo bene, era un gran film. Lo ripassano poco in TV ma con l’arrivo dell’estate se mollate Netflix per Italia 1 sicuro un passaggio in seconda serata glielo danno sempre!

  19. Past

    Batman begins+inception+Matrix

  20. AnnaMagnanima

    mah, chi lo sa…a me lui non piace e non ho visto sherlock ma magari dopo aver visto dottor strange cambieremo tutti idea e ci sembrerà il migliore di sempre come ci è successo col batman di ben affleck.
    sono fiduciosa.

  21. John Who?

    Bella la citazione di Ratman (la tipa che lo colpisce così forte che si vede da fuori)!

  22. Chow Yun-Fart

    Ma L”Antico (maestro di arti magiche del DS) non era un uomo, e pure vecchissimissimo ?

    • le arti magiche gliele insegnava col cazzo?
      non credo.
      quindi mi tengo tildona.

    • Garet

      Sì era un vecchio del menga in classico stile monaco cinese eremita/mistico, qui han deciso di dedicare la quota rosa del film su quella parte

    • Chow Yun-Fart

      Tildona va benissimo eh, era solo che il monaco vecchissimissimo, mi faceva più maestro di arti magiche…sono problemi che uno ha quando si ricorda di fumetti letti a 8 anni…

  23. Garet

    Visto che Doctor Strange è tutta magia, demoni, robe magiche e altre mille cose bizzarissime se non han cagato i fantadollari per gli effetti speciali sarà una poverinata a meno che han deciso di fare una menata introspettiva di 1 ora e 20 e 10 minuti di battaglie….

  24. John 4°Di Milius

    Cavolo!
    Mi accorgo solo ora che Benedict Cambercoso è praticamente il Conan disegnato da Barry W Smith!
    P.s.
    RACHEL MACADAMS FR***A PER SEMPRE!!!

  25. Shu-Shá

    No volevo solo aggiungere che mi è appena tornato in mente uno degli incantesimi di Strange: la formula Montesi.

    Fa ridere perché ho un collega con questo cognome :D .

  26. BohBeh

    non so un razzo di fumetti però ricordo ancora quando in Winter Soldier un tizioacasochepoimuoremale diceva il nome “Steven Strange!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.