Crea sito

Violenza Domestica: Febbraio 2014

USCITE ITALIANE

Cani Sciolti, Baltasar Kormákur (2013)

Con Pain & Gain il must del buddy movie dell’anno scorso. Divertente, esagerato, girato con le palle e con problemi limitabili alla durata e poco altro. È un tipo di film che tende a perdere il ritmo andando troppo per le lunghe, ma se evitarlo fosse cosa facile il merito nemmeno esisterebbe. Ne approfitto per scusarmi con la pochezza di questo mese: in Italia escono solo cose di cui s’è già parlato in abbondanza e all’estero un numero di brutti found footage talmente elevato che quasi quasi ci scriverei un post a parte solo per capire cosa cazzo stia succendo. Di Cani Sciolti tra l’altro ne parlai un paio di mesi fa e sinceramente odio ripetermi, quindi se ne avete voglia potete andare a leggere di là.
USCITA: 19 Febbraio – Trailer IMDb Compra

Riddick, David Twohy (2013)

Ne ho parlato a lungo il mese scorso, quindi la faccio breve: la unrated director’s cut è superiore alla versione uscita al cinema, per motivi che vanno da “Riddick non è ritratto come un coglioncello” a “il finale spacca tutto”, e quindi ne consiglio la visione anche e soprattutto a chi non era piaciuto per motivi legati alla scrittura del personaggio. Purtroppo questa uscita non è la director’s cut, quindi tutto sommato questa segnalazione è abbastanza inutile e vuole giusto fermarvi prima che spendiate i vostri soldi col prodotto sbagliato.
USCITA: 20 Febbraio – Trailer IMDb Compra

Graviy, Alfonso Cuarón (2013)

247813id1h_Ver1_Gravity_2ndLook_27x40_1Sheet.inddInsomma, sapete cos’è, non ve lo sto a spiegare, e qua dentro c’è già chi ne ha parlato in abbondanza e con precisione, ma l’uscita in dvd chiaramente mi mette davanti ad un quesito piuttosto importante: funzionerà lo stesso in 2D e su uno schermo relativamente piccolo? Ponendo che non tutti abbiano uno schermo gigante, ecco. Funzionerà? Avrà lo stesso impatto, la stessa capacità di far sentire lo spettatore lassù, nello spazio? Perché di Gravity si possono dire tante cose, ne si può criticare la scrittura e l’approccio alla metafora, ma non si può negare l’avanguardia registica e il legame ad un 3D che per la prima volta è assolutamente necessario. Dubito che senza l’idea di poterlo girare in 3D questo film sarebbe mai stato concepito e penso sia stato pensato esclusivamente per il grande schermo, in un’idea di cinema che vuole essere tanto arte quanto esperienza sensoriale. Tirerei fuori Kubrick ma non ho assolutamente voglia di iniziare un discorso che non finisce più dove non c’è lo spazio per farlo, però insomma, 2001 l’ho visto prima a casa e poi al cinema e quasi m’è sembrato di guardarlo per la prima volta.
USCITA: 26 Febbraio – Trailer IMDb Compra

USCITE ESTERE

All is Lost, J.C. Chandor (2013)

all_is_lost_xlrgUna delle grandi eccezioni meritevoli dell’anno scorso, un film che purtroppo non ho ancora visto ma che appena riesco mi divoro tipo miraggio di un kebab nel deserto, se ho reso l’idea. Robert Redford, anni 77, una carriera più o meno tutta in alto tra interpretazioni, produzioni e regie, qui alle prese con una di quelle interpretazioni che, a leggerne, sembra un’ode al talento e all’esperienza. Quando si raggiungono i cinquant’anni di carriera, forse, è giusto così.
USCITA: 11 Febbraio – Trailer IMDb Compra

Rage, Chris Witherspoon (2010)

rage-posterUna roba piuttosto indipendente che pare Duel ma con un motociclista. Tizio viene tormentato eccetera, sostanzialmente un roba come tante che non avrebbe mai attirato la mia attenzione se questo mese non fosse povero come i paesi poveri e non avessi letto qualche recensione positiva qua e là. È anche un film del 2010 che ci ha praticamente messo 4 anni ad uscire in home video e potrebbe essere un avvertimento, ma facciamo finta di niente. Più o meno sono curioso, in realtà; sta tutto nel capire quanto il fattore indipendente significhi scene girate alla cazzo di cane e con un cazzo di cane interpretate tra l’altro da un cane del cazzo.
USCITA: 17 Febbraio – Trailer IMDb Compra

Thor: The Dark World, Alan Taylor (2013)

thor the dark world posterIo questo lo segnalo un po’ per uno dei motivi di cui sopra, e poi immagino ci siano diversi sostenitori tra di voi. Io ancora devo vederlo, ma la voglia di farlo è pari alla voglia prendere un martello e darmelo su un ginocchio in onore di Kill List. Tra l’altro lo ripeto ogni singola volta che mi imbatto in uno di questi film, quindi insomma, same old same old, vi rimando alla recensione per un quadro più sensato. Però, devo dirlo, mi ha fatto molto ridere la clip in cui c’è Loki travestito da Capitan America, che l’avessero lasciata così nel film invece di metterci Capitan America forse avrei potuto parlarne come quel film in cui Loki si traveste da Capitan America e fa riderissimo.
USCITA: 24 Febbraio – Trailer IMDb Compra

Tags: , , , , , , , , , , , , ,

12 Commenti

  1. Past

    Concordo sulla DC di riddick che praticamente va ad ampliare tutta la faccenda necromonger della serie, e lascia il nostro furyano alle porte del quarto film, tra l’altro annunciato da vin stesso giorni fa mentre ballava canzoni cafonissime.

    Su gravity…io dico meh! Tutto il film mi è sembrata una scusa per cuaron al fine di fargli mettere in scena una serie piani sequenza decisamente riusciti ma attaccati con lo sputo da una trama che più esile non si può.

  2. vespertime

    su Gravity dico si. Funziona anche in 2D.

  3. rash

    son pigro, qualcuno può spoilerare impunemente il finale alternativo di Riddick?

  4. Michael Jail Black

    @rash @vespertime @Jean-Claude Van Gogh Anche io voglio sapere del finale alternativo di Riddick!!! Metetteci un bel SPOILER e parlate!

  5. Past

    SPOILER

    SPOILER

    SPOILER

    riddick dopo aver lasciato il pianeta torna sulla nave necromonger dove stava il trono e il letto con le concubine e elimina quello con la faccia segnata che lo aveva lasciato lì e nel frattempo era diventato leader…i necro nel frattempo sono arrivati all’oltreverso, riddick chiede a una di queste dove sia vaako: è vivo o morto? e lei risponde entrambi…segno che ha assunto poteri come quello del secondo film…cosi si chiude la scena con riddick che si avvicina alle finestra a guardare l’entrata all’oltreverso, una sorta di buco nero.

    anche il primo flashback è più lungo,qui una comparazione:

    http://www.movie-censorship.com/report.php?ID=661847

  6. AVV.

    non ho capito se la versione “giusta” di riddick da noi arriva più tardi o se ci becchiamo esclusivamente la versione con riddick scemo

  7. Past

    @ AVV.

    solo quella scema, tra l’altro siamo gli unici al mondo a beccarcela…su amazon hanno già cominciato a fare casino, chi ha 30 secondi da perdere potrebbe dare manforte.

  8. Dévid Sfinter

    Oltreverso… Rischia di essere una vaccata micidiale Riddik 4.

  9. “All is Lost” film dell’anno (scorso) per me. Per voi sarà un’eccezione meritevole, ma se l’ho scoperto e visto senza dover aspettare la distribuzione da bradipi italiana lo devo a questo blog.

  10. Michael Jail Black

    @Past Grazie almeno cosi’ il finale ha senso, prima era tagliato di brutto! Vado a recuperare la DC.

  11. BellaZio

    2 non li ho visti (Redford e Rage) due mi sono addormentato (Gravity e Riddick, il secondo ero particolarmente stanco, sul primo condivido la tesi la Past, date a Cuaron tutti i premi del mondo perché è bravo e tutto ma il film era un pretesto per dimostrare appunto suddetta bravura, almeno per i 40 min. che ho resistito prima di dormire), 2 guns buono simpatico e spassoso, Thor, dai va bè, ci può pure stare nella sua inutilità e gli dò un bel 6, comunque meglio il primo.

  12. Marlon Brandon

    Anch io ho visto All is lost grazie ai 400, e devo dire che ho passato un’oretta in compagnia di un grande attore, film piacevolissimo, magari giusto il finale…ma non importa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.