Archivio delle etichette: Michael Rooker

F9 = basito: la recensione di Fast & Furious 9

Che cos’è l’amore? Non lo so, ma secondo me qua ce n’è tanto.

James Gunn: Suicide Squad prima di Te

Di quella volta che la DC ne fece una giusta. Grazie a uno che viene dal punk e dal noise.

“The horror! The horror!”: Blumhouse’s Fantasy Island

Tratto dalla mitica serie tv anni ’70, un film in cui la migliore in campo è Lucy Hale.

Omen of Steel: la rece di L’angelo del male – Brightburn

Il vero supereroe dei nostri tempi è Jason Blum e James Gunn lo sa

La sera cannoni, la mattina procioni: la recensione di Guardiani della Galassia Vol. 2

Un film che cavalca il sottile confine tra il divertimento e Kung Fury.

Le Basi: Sylvester Stallone. Cliffhanger (1993) e Driven (2001)

Dove Stanlio Kubrick torna ai Nineties di Sly, affronta la furia della montagna e incontra svariate esplosioni mentre Wim Diesel racconta come anche un film sbagliato possa essere emozionante.

Consigli per l’arredamento: Slither

Slither

Casanova Wong Kar-Wai

La scuola di cammeo di Stan Lee

Come fa Stan Lee ad essere il migliore in quello che fa? Fa così.

Il fermo-immagine del lunedì

Henry: pioggia di sangue

The Tony Scott Thunder Challenge: Giorni di tuono

In cui Nanni Cobretti e Roberto Recchioni si sfidano a colpi di recensioni di film di Tony Scott, tutti, in ordine cronologico, con il reciproco contrappunto di Mauro Uzzeo (di qua) e Wim Diesel (di là). E voi applaudite.

I know the suffering will end, my friend
When the last note of freedom is run throughout the […]