Archivio delle etichette: james wan

Il fomento, quello bello: la recensione di Malignant

Grazie James Wan che hai fatto una cosa di cinema DIVERTENTE, con tutte le maiuscole al posto giusto.

F9 = basito: la recensione di Fast & Furious 9

Che cos’è l’amore? Non lo so, ma secondo me qua ce n’è tanto.

Se non è amore me ne andrò all’inferno: The Conjuring – Per ordine del Diavolo

Non approvato dall’Ordine degli Avvocati e dall’Associazione Nazionale Demoni e Satanassi

Supereroi di menare: Mortal Kombat (2021)

Non dire Shang Tsung se non ce l’hai nel sacco.

Il film voluto dalla gente: Zack Snyder’s Justice League – Snyder Cut (2021, di Zack Snyder)

Avete mai bevuto un concentrato di Snyder?

Tonni di un futuro futuro: la recensione di Upgrade

Quando non puoi permetterti il branzino, il tonno può andare bene uguale.

Il cittadino si ri-ribella: Il giustiziere della notte

Un remake che sbaglia quasi tutto eppure non fa schifo

Mamma, mamma, lo sai chi c’è? È arrivato El Conjurante: Veronica

In cui Paco Plaza mischia Rec, i film di James Wan e gli Heroes del Silencio e se ne esce con un discreto filmetto

Natale con i tuoi, pasqua con la FAMIGLIA – The Fate of the Furious

Di quella volta che una saga con ormai 16 anni sul gruppone ha alzato forte forte l’asticella. We are FAMIGLIA!

Tratto dall’acclamato cortometraggio: Lights Out

In cui TERESA PALMER! and other stuff.