Crea sito

Archivio delle etichette: ricercati: ufficialmente morti

Le Basi: Sylvester Stallone. Rambo III (1988)

Stallone vuole fare il film definitivo. Mette insieme un dream team per poi licenziarlo e fare di testa sua. E qualcosa non va per il verso giusto.

Ricercati Ufficialmente Morti: Pulp Fiction

Sono passati 20 anni. Io non sono più lo stesso, loro non sono più gli stessi, molti sono morti, uno è un mito. E non sono io.

Ricercati Ufficialmente Morti: Le avventure di Rocketeer (1991)

Perché ogni tanto ci servono eroi armati solo di papagni e faccia tosta

Ricercati Ufficialmente Morti: Angel Heart (Alan Parker, 1987)

Negli anni ’80 Mickey Rourke ha avuto a che fare col diavolo, e oggi ha la faccia inguardabile.

Ricercati ufficialmente morti: Venerdì 13 Weekend di terrore (1982)

Jason: pensavo fosse cult invece era exploitation.

Ricercati ufficialmente morti: Il seme della follia (1995)

Dove riguardo un film che si rivela avanti di vent’anni rispetto alla realtà, come accade tutte le volte che lo riguardo.

Ricercati ufficialmente morti: IPOTESI DI COMPLOTTO (Richard Donner, 1997)

Cronaca di un’esperienza da non ripetere, ripescaggio casuale di uno dei peggiori film di Richard Donner.

Ricercati Ufficialmente Morti: Hostel (2005, di Eli Roth)

Di quell’unico frangente spazio-temporale in cui il botteghino fu vinto da un film che non le mandava a raccontare.

Ricercati ufficialmente morti: Caccia a Ottobre Rosso (John McTiernan, 1990)

Russia! Venite per gli inni solenni e i sommergibili coi nomi fighi, rimanete perché vi obblighiamo. Ovvero: di come un film del 1990, sfacciatamente filoyankee e senza l’ombra di un attore russo, riuscì a convincerci che tutte le cose più belle del mondo stavano di là dalla cortina di ferro, e di ciò che accadde in seguito.

Ricercati Ufficialmente Morti: Sotto shock

Nel 1989, “Sotto shock” era l’hype dell’anno per il 12enne Nanni Cobretti, Nel 2012, dopo averlo riguardato, sotto shock ci è rimasto lui.