Crea sito
George Rohmer

L'angolo di George Rohmer

Post | Blog | Biografia
Nel giorno in cui nasce George Rohmer, la Terra viene bombardata dalle radiazioni atomiche di una sonda proveniente dal pianeta Venere. A causa di esse, il piccolo George nasce morto, ma si rianima subito dopo. Dopo aver lavorato alcuni anni nel contrabbando delle sigarette di cioccolato, nei suoi pellegrinaggi per la brughiera George incontra un contadino cieco e oppiomane che lo inizia ai grandi segreti della Settima Arte. Decide così di fare il regista, ma dopo una manciata di B-movie fatti col cuore e poco altro, come il cult semi-autobiografico Raggio verde: distruzione uomo, George assiste a un double feature di Zombi 2 e Milano Calibro 9 e decide che sia impossibile fare di meglio. Abbandona così la regia e si dedica al giornalismo cinematografico, ma purtroppo viene continuamente cacciato dalle redazioni per via del suo olezzo cadaverico. Finché un giorno non incontra Nanni Cobretti e scopre di poter lavorare da casa senza impestare la redazione dei 400 Calci, che lo accoglie un po' schifata ma tollerante.

Vivere e rubare a Los Angeles: Nella tana dei lupi

Cervello contro forza bruta. Cervello vince.  »

Nostalgia canaglia – Il pezzo a sei mani su Ready Player One

Dance la Presidance, face the Spielberg Face.  »

Il cittadino si ri-ribella: Il giustiziere della notte

Un remake che sbaglia quasi tutto eppure non fa schifo  »

Madre! Russia – Clip esclusiva da Red Sparrow

In cui vi presentiamo una mini-intervista video a J-Law in attesa di Red Sparrow  »

Arti marziane: la recensione di Beyond Skyline

Che succede quando prendi uno dei peggiori film degli ultimi dieci anni e ci aggiungi i protagonisti di uno dei migliori film degli ultimi dieci anni?  »

I 400 Calci – Live a Verona e Trieste

Ecco le nuove date di presentazione del Manuale di Cinema da Combattimento. Siateci.  »

Dalli all’untore: Radius, ovvero quando è la TV a influenzare il cinema

Di premesse buone buttate al cesso per un metaforone  »

Mamma, mamma, lo sai chi c’è? È arrivato El Conjurante: Veronica

In cui Paco Plaza mischia Rec, i film di James Wan e gli Heroes del Silencio e se ne esce con un discreto filmetto  »

Corporate Zombies vs. Douchebags: la rece di Mayhem

Un film divertentissimo, pieno di uffici di menare e cose insospettabilmente romeriane  »

American Assassin: un film con Michael Keaton e Scott Adkins. Però brutto eh!

Il puntatone speciale di Homeland con un adolescente incazzato al posto di Carrie Mathison.  »